Educamp 2015, chiuso il sipario a Soriano nel Cimino

0

SORIANO NEL CIMINO – A Soriano nel Cimino si è chiuso l’Educamp 2015 dell’area viterbese: teatro il Parco dei Cimini e presenti fra gli altri il presidente del Coni Lazio Riccardo Viola e il Delegato allo sport di Viterbo Alessandro Pica, è andata in scena la festa conclusiva, che ha visto impegnati giovanissimi, giovani e “aspiranti grandi”, accomunati dall’idea dello stare insieme e, soprattutto, di fare sport.

 

Coordinati da istruttori qualificati, nelle cinque settimane di attività si sono alternati 780 fra bambini e ragazzi, un numero altissimo se solo si pensa che l’iniziativa-Educamp, giunta alla sua sesta edizione, a Viterbo conta “appena” il terzo appuntamento della sua storia. «Tre anni fa Viterbo era in ritardo rispetto alle altre province – ha spiegato il presidente del Coni Lazio – e adesso siamo orgogliosi del fatto che questa vasta area della nostra regione possa aver raggiunto gli standard delle altre quattro città Roma, Frosinone, Rieti e Latina». L’atto finale vissuto alle pendici del monte Cimino ha riservato a genitori e parenti presenti gradite sorprese e l’opportunità di osservare la crescita dei propri figli, che si sono alternati in una serie di “talent”, pronti a impegnarli come sportivi, ma anche come musicisti, ballerini e cantanti.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.