“Da Milano a Palermo … passando per Viterbo”

0

VITERBO – Sabato 9 e domenica 10 si è svolto, presso la palestra della Verità di Viterbo, il concentramento di hockey intitolato “Da Milano a Palermo … passando per Viterbo”, manifestazione organizzata nell’ambito dei festeggiamenti del quarantennale della Vitersport Libertas.

 

E’ stata l’occasione per vedere un bell’ hockey , giocato dalle tre squadre presenti Vitersport, Red Cobra di Palermo e Dream Team di Milano, con l’intensità che emerge quando si vuol dare il meglio. I tre incontri, infatti, corrispondevano ad altrettante gare del calendario del Campionato Italiano di serie A1 e ciascuna delle formazioni aveva motivazioni importanti da perseguire: una buona posizione nella classifica del girone per la viterbese, l’accesso ai play off per le altre due.

 

Per Milano e Palermo i risultati non sono stati di soddisfazione, in quanto non sono riusciti a garantire a nessuna delle due la certezza dell’accesso alle fasi finali. Per cui per loro ancora tutto da rifare nelle prossime gare.

 

Bene invece l’esito per la Vitersport, che si è portata a casa i tre punti desiderati. E’ stato un incontro inizialmente teso, dove le formazioni si sono confrontate con estrema prudenza, attente a non scoprirsi ed a non subire reti. Nella seconda parte, la necessità di sbloccare il risultato ha avuto la meglio, il gioco si è vivacizzato ma la Vitersport si è trovata sotto di due reti. La svolta è stata negli ultimi minuti, con le successive tre reti segnate, una su rigore e due a seguito di azioni tecniche e grintose. Una prova di carattere di tutta la formazione, sostenuta da un bel pubblico di amici e di tifosi che hanno seguito con entusiasmo le fasi della gara ed è esploso in finale condividendo la soddisfazione e la gioia degli atleti.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.