ITT Viterbo ai prossimi Campionati Italiani di Cervia

0

VITERBO – Iniziato ai primi di novembre, si è concluso giovedì 21 aprile il corso interno all’Istituto Tecnico Tecnologico Leonardo Da Vinci di Viterbo, organizzato dalla FIBiS (Federazione Italiana di Biliardo Sportivo) che ha interessato le classi 3° A meccanica e 3° A energia.

 

È il primo progetto “Biliardo & scuola” della regione Lazio, realizzato grazie agli iniziali contatti del CSB “Viterbo biliardo” con gli insegnanti di educazione fisica della scuola e della preside Elvira Federici.

 

L’obiettivo è quello di avvicinare i ragazzi ad una disciplina educativa ed avvincente che abitua i ragazzi alla riflessione, all’attenzione ed al controllo emozionale, traendo dal gioco anche numerosi spunti di applicazione di materie scolastiche come la geometria, la fisica e la matematica. Da qui, la decisione dei vertici dell’istituto guidati dal nuovo dirigente Luca Damiani, di lanciare questo progetto nelle due classi sopra citate con due ore di lezione settimanali con un programma pianificato dal tecnico federale Massimiliano Patrizi di Bracciano. Da gennaio 2016, sotto la guida del prof. Giuseppe Misuraca ( da poco anche tecnico federale scolastico di Biliardo) e della prof. ssa Anna Cruciani, si stanno man mano coinvolgendo in questa interessante disciplina sportiva, numerosi altri studenti delle varie classi, con un programma semplificato tratto dal recente corso. Il corso federale inizialmente dopo un accenno allo scopo del gioco, degli attrezzi e delle regole, ha trattando gli aspetti tecnici di base: l’impostazione, aspetti generici sulla colpitura, la tecnica di mira e le porzioni di bilia avversaria, le forze, gli effetti e negli ultimi periodi sono state inserite mini competizioni con lo scopo di consolidare la tecnica di base, conoscere il regolamento e acquisire un linguaggio comune sui principali tiri diretti e indiretti.

 

Dalla selezione, attraverso i tornei interni, tra i frequentatori del Corso e degli altri allievi è scaturita la squadra che rappresenterà l’Istituto ed il Lazio, ai prossimi Campionati Italiani Studenteschi previsti dal 29 aprile all’1 maggio a Cervia (Ravenna) e si tratta di Andrea Clarioni di Gallese, Fabrizio Scorzoso di Vitorchiano, Luca Siccardi di Oriolo ed Alessio Austini di Canino.

 

I ragazzi saranno organizzati ed accompagnati nella trasferta dal prof. Misuraca e la speranza è che possano vivere una bella esperienza sportiva, traendo spunti anche formativi alla fine di questo progetto scolastico, che è andato ben al di là delle aspettative iniziali, e che nell’interesse della scuola e degli allievi, potrà continuare anche nei prossimi anni. Un grande ringraziamento da parte della scuola, dal preside prof. Luca Damiani e dal prof. Misuraca a Massimiliano Patrizi, conduttore del corso con pazienza, disponibilità e passione, ma soprattutto per la grande professionalità e competenza dimostrata nella formazione dei giovani a lui affidati.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.