La Favl Basket espugna Città di Castello

0

VITERBO – La Favl Basket espugna nell’ultima giornata del girone di ritorno Città di Castello con una prova veramente maiuscola. Nonostante le assenze per infortunio di Tola Simone e Porrone Emanuele, la FAVL Basket targata Piergentili srl, JJ Rosseau, dimostra di avere gli attributi giusti per arrivare fino in fondo al campionato di serie D girone umbro.

Anche in questa gara, ancora era presente del nervosismo per gli strascichi del post partita contro Ellera Perugia, che è costato un turno di squalifica al campo, due giornate a Simone Tola (oltre il danno anche la beffa- 20 giorni di infortunio) e la squalifica fino al 06/03 del vice allenatore Gianni Natalini.

 

La Società, ora deve attendere il responso del giudice, che in primo grado avevo concesso la ripetizione della partita. perché non era stata portata a termine dagli arbitri.

 

Infatti durante la gara veniva espulso l’allenatore Baleani Andrea per proteste.

 

La società annuncia che il Sig. Baleani Andrea, per motivi di lavoro ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico di primo allenatore, per questo la società ha ingaggiato il Sig. Mauro Montorsi che ieri insieme al coach Baleani a cui va tutta la stima per la professionalità finora dimostrata, hanno svolto una riunione con i ragazzi ed i dirigenti.

 

Il nuovo allenatore Montorsi, vecchia conoscenza del basket viterbese per aver allenato la Fortitudo Viterbo nel 2011, ha svolto ieri il primo allenamento in previsione della ripetizione della partita con Ellera Perugia, e l’inizio della fase orologio prevista il 04/03.

 

Città di Castello – FAVL Baslet Viterbo 38 – 63

 

FAVL Baslet Viterbo: Billi , Baliva 13, Matteucci 10, D’Agostino 2, Toselli 23, Peroni 8, Giachini 5, Iacarelli 2 Coach Baleani

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.