La Stella Azzurra – Terra di Tuscia sfida Maddaloni al PalaMalè

0

VITERBO – Ultimo allenamento settimanale per la Stella prima dell’incontro con San Michele Maddaloni, fissato domenica alle 17.45 al PalaMalè.

 

Dopo la sconfitta arrivata a Cassino da parte di una delle squadre più accreditate per il salto di categoria, i biancostellati attendono di disputare tra le mura amiche un’altra bella prestazione, pari a quelle che hanno portato alla vittoria su Isernia e Fondi ed agli applausi (che non fanno classifica, ma comunque piacere) sul campo dei cassinati.

 

Altra gara difficile, contro una squadra ruvida e molto coriacea con un roster ben rodato da anni che è reduce da due ottime prestazioni, sia pure senza successi, a Cassino e Palestrina. Piscitelli, Desiato, Rusciano, Chiavazzo e Garofalo sono profondi conoscitori della categoria e l’arrivo quest’anno di Juan Manuel Caceres ha rappresentato un ulteriore salto di qualità per la squadra casertana che negli ultimi anni ha sempre ben figurato in questa serie.

 

La Stella dovrà quindi giocare la sua partita mettendola sul binario preferito: aggressività, rapidità e circolazione della palla potrebbero essere le soluzioni giuste per mettere in difficoltà un avversario al quale bisognerà rendere complicato permettere i ritmi che vorrebbe imporre.

 

I ragazzi di Fanciullo fino ad oggi sono riusciti a giocare ogni gara cercando di imporre le proprie scelte ed anche contro il forte Cassino il piano preparato ha dato buoni risultati. La qualità dei giovani per fare bene c’è, Marsili è una sicurezza e poi ci sono il carisma e la classe di un leader come Fabio Marcante. Con queste certezze domenica bisognerà rimanere sempre in partita, non farsi condizionare dagli esperti avversari e mettere in campo quella voglia e quel carattere che sono caratteristiche di un gruppo che sta appassionando i propri tifosi perchè lotta su ogni pallone e non molla mai sino al fischio finale.

 

 

Tutti in campo nel roster della Stella, con il coach che ha concesso una mezza giornata di riposo precauzionale a Giotto Mathlouthi. Con lui, giocheranno Peroni, Cianci, Marsili, Giancarli, Ndiaye, Meroi, Rovere, Marcante e Casanova. Arbitreranno Spinelli di Roma e Lupelli di Aprilia.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.