La Stella Azzurra vince il Trofeo Piccini

0

VITERBO – La Stella Azzurra, dopo la vittoria di quindici giorni fa in finale contro la Luiss nel Memorial Pucciarelli, si aggiudica anche il Trofeo Piccini, disputato al Pala Foccià di Perugia in questo fine settimana, superando con largo punteggio prima Matelica e poi Tolentino in finale.

 

Due buoni test per i ragazzi di Fanciullo che anche se opposti a squadre di categoria inferiore, ma comunque ben attrezzate, hanno dimostrato di aver già raggiunto una buona coesione e di aver iniziato ad assimilare le tattiche di gioco e la velocità di movimento e rotazione di palla richieste dal coach. Opposti ad avversari (soprattutto Matelica) con notevole fisicità e guidati da un Marcante in forma smagliante ed autentico MVP del torneo, con percentuali elevatissime dal campo ed in lunetta condite da qualche assist di pregevolissima fattura, i viterbesi hanno giocato un buon basket, soprattutto quando hanno alzato il livello del pressing che ha impedito più volte agli avversari di arrivare al tiro nei 24′.

 

Pur priva in entrambe le gare dei due play Giancarli e Meroi e del lungo Ndiaye, la squadra biancostellata ha saputo ben organizzarsi, affidandosi alla regìa di Mathlouthi e di Cianci che hanno svolto egregiamente le consegne del ruolo. Bene tutti i ragazzi impegnati, con Peroni e Rovere a colpire da fuori, Marsili a rastrellare rimbalzi e con il importanti minutaggi anche i quattro under che hanno saputo dare in campo un validissimo contributo ai compagni.

 

A conclusione del torneo il coach era certamente soddisfatto dei suoi ragazzi, pur essendo tutti consapevoli che da domenica prossima, sul parquet di Isernia, si comincerà a fare sul serio e che quindi i buoni segnali riscontrati nella preparazione di precampionato dovranno essere confermati contro avversarie certamente più agguerrite ed attrezzate.

 

Ma quello che piace in questa squadra è la grande intensità, la voglia di giocare su ogni pallone e la capacità di essere già diventata un gruppo molto legato, in un mix tra tanti giovani qualità già avvezzi a questa categoria e l’innesto di uomini di esperienza e valore come Marsili. Inoltre la classe, l’esperienza e lo spirito di Fabio Marcante, che quest’anno vuole regalare alla Stella ed ai suoi più giovani compagni un annata da ricordare, contribuiscono a dare entusiasmo all’ambiente ed alla tifoseria.

 

Ultimi giorni di preparazione, sperando nel recupero di tutti gli effettivi, per essere pronti all’esordio con il roster completo e cominciare il cammino di una stagione certamente difficile, con avversari di grandissimo valore, ma pronti a dare il massimo in ogni gara. Intanto la dirigenza della Stella ha annunciato la presentazione alla stampa della squadra e dei suoi sponsor per giovedì 24, alle ore 17, presso l’Hotel Salus Terme.

 

IMG_3692

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.