L’amatori Rugby Civita Castellana batte Tivoli e consolida il primato

0

CIVITA CASTELLANA – L’amatori Rugby Civita Castellana consolida il primato in classifica vincendo in casa contro il ASD Amatori Tivoli club per 45 a 12; il 15 rosso blu mantiene la testa del girone vincendo e convincendo.

 

Continua il periodo positivo dei civitonici, davanti ad una cornice di pubblico inusuale che non si era mai vista all’Angeletti con addirittura una scenografia da grande evento: rugbisti in erba che accolgono i loro beniamini in campo e fumogeni sugli spalti con i colori della bandiera Italiana.

 

Ai padroni di casa bastano trenta minuti per chiudere la partita con una fulminea partenza, primo pallone giocato e prima meta per il capitano Francesco Soldateschi pronto a schiacciare oltre la linea, passano 4 minuti e arriva la seconda meta con Federico Brunelli.

 

 

Monologo assoluto per tutto il primo tempo, con il Tivoli che non riesce ad uscire dalla propria metà campo, poi, prima Sansone e successivamente con Rossi, Civita centra l’obiettivo delle quattro segnature.

 

Gli ospiti comunque non mollano, sul finire del primo tempo sfruttano un calo di concentrazione della linea arretrata rossoblu e vanno in meta, ma la compagine civitonica risponde immediatamente con una meta personale di Ettore Brunelli . L’arbitro fischia il riposo sul 33 a 7. Il secondo tempo inizia con un’altra meta d’orgoglio del Tivoli, poi Civita ancora in meta con Mazzoli e allo scadere con Verginelli, poi Carvetti trasforma fissando il risultato sul 45 a 12.

 

Il coach Giuseppe Lanzi esterna tutta la sua soddisfazione per l’ottimo risultato stigmatizzando qualche eccesso di individualismo certamente da correggere: ” l’obiettivo di oggi erano i cinque punti, è stato raggiunto in una cornice di pubblico meravigliosa che ha rappresentato il sedicesimo uomo in campo, nel secondo tempo potevamo fare meglio, a partita acquisita è prevalsa la voglia di fare meta individualmente non sfruttando le evidenti superiorità numeriche”.

 

Prossima sfida, tra due domeniche con il CUS Aquila.

 

Marcatori civitonici: F. Soldateschi, F. Brunelli , F. Sansone, S.Rossi, E. Brunelli, C.Mazzoli, A.Verginelli.

 

Formazione: 1 T. Stuart, 2.M. Vitali,3. I. Nobili, 4 B. Spalletti, 5. F. Soldateschi, 6. A. Verginelli, 7. S. Tramontano, 8. F. Sansone, 9. S. Rossi, 101. R. Carvetti, 11 C. Mazzoli, 12. E. Dominici, 13. T. Bei, 14. F. Brunelli, 15. E. Brunelli, a disposizione: M. Mecocci, O. Mariucci, L. Costanzelli, R. Piacenti, G. Piacentini, R. Nobili, U. Giovannini.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.