“Contro l’Arzachena niente fumogeni, cori razziali, lancio d’oggetti e comportamenti violenti”

0

 

VITERBO – “In virtù della diffida inflitta allo stadio Enrico Rocchi e al fine di evitare nuovi provvedimenti del giudice sportivo che porterebbero alla sanzione della gara a porte chiuse, siamo a richiedere per la gara con l’Arzachena la massima collaborazione da parte dei nostri tifosi.

 

Per questo siamo a richiedere:

 

– accensione di fumogeni, materiale pirotecnico e/o esplosivo
– comportamenti razziali o di discriminazione territoriale
– lancio di oggetti, invasioni di campo
– comportamenti che vadano a ledere l’incolumità fisica delle persone presenti

 

Certi, di avere al fianco una tifoseria matura, vi aspettiamo tutti allo stadio per applaudire e sostenere i nostri Campioni.

 

Precisiamo inoltre che l’ingresso omaggio per le donne è aperto a qualsiasi settore (escluso quello Vip) dello stadio”.

 

Asd Viterbese Castrense

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.