Martina Gasbarri in gara a Bressanone con il Lazio

0

 

VITERBO – Torna domenica 15 maggio il Brixia Meeting, classica rassegna giovanile di livello internazionale. Nell’edizione numero 34 a Bressanone (Bolzano) saranno in gara alcuni dei migliori allievi italiani, con la partecipazione di 17 squadre fra cui quattro dall’estero.

 

Al via due formazioni tedesche (Baviera e Baden-Württemberg), una selezione nazionale della Slovenia, il team svizzero del Canton Ticino, più 13 rappresentative regionali: Abruzzo, Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Trentino, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto e i padroni di casa dell’Alto Adige, pronte a sfidarsi su un ricco programma di 16 gare maschili e altrettante femminili.

 

Convocata con la squadra laziale che parteciperà all’importante manifestazione internazionale, Martina Gasbarri (foto) della Finass Atletica Viterbo, grazie agli ultimi risultati agonistici conseguiti nel Salto Triplo e nel Salto in Alto dove ha migliorato sensibilmente i suoi record personali del 2015. Martina gareggia nella categoria federale Cadette ma nell’occasione dovrà vedersela con le migliori specialiste dell’Alto Allieve e la speranza è che possa limare ulteriormente il suo record cercando la misura di 1,58 che le varrebbe come minimo di partecipazione ai Campionati Italiani di categoria. Allenata da Federica Gregori e Linda Misuraca, fa parte di un nutrito gruppo di giovani e talentuosi atleti che rinsaldano la tradizione viterbese nelle specialità di salto, stanno consentendo alla società giovanile del capoluogo della Finass Atletica Viterbo, di inserirsi spesso ai vertici regionali dell’atletica laziale.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.