Maury’s Italiana Assicurazioni, la prima conferma è Lorenzo Calonico

0

 

TUSCANIA – La prima conferma della Maury’s Italiana Assicurazioni è Lorenzo Calonico (foto). Integrità fisica, capacità tecniche e grande esperienza oltre ad una professionalità indiscutibile, fanno del centrale sulmonese un punto di partenza per la costruzione del nuovo roster di squadra.

 

Senza stravolgere nulla cercando di confermare nei limiti del possibile tutto il buono dimostrato nella stagione appena conclusa, il nuovo coach Montagnani con il diesse Cappelli stanno lavorando attivamente nel costruire il Tuscania versione 2016-17.

 

La scheda: La prima notizia ufficiale è la conferma del centrale Lorenzo Calonico, classe ’81, nativo di Sulmona, professionista serio con un’esperienza maturata in diversi campi italiani e con un fisico ancora integro, del quale ha una cura maniacale, che gli permette di esprimersi ancora ad alto livello.
Nella stagione appena conclusa con la casacca della Maury’s Italiana Assicurazioni ha disputato tutte e 33 le partite, totalizzando 266 punti di cui 21 ace e 70 block, i restanti 175, sono attacchi vincenti; proprio in questa voce con un 62,45% è risultato tra i migliori centrali di serie A2 ed ha dimostrato di avere una ottima veloce, con solo il 4,09% di attacchi errati.

 

Al servizio non è un gunner, ma la sua flot malefica spesso fa breccia nelle difese avversarie. A muro i sui numeri sono apprezzabili e con capacità di miglioramento dovuti ai sui centimetri (203) ed alla reattività sotto rete.

 

La sua serietà, professionalità e il suo modo di fare gruppo, unitamente agli ottimi risultati di stagione hanno convinto la dirigenza societaria a puntare nuovamente su di lui.

 

Le dichiarazioni: Lo abbiamo incontrato al bar Centrale, il cuore pulsante della Bolgia ed abbiamo approfittato della sua gentilezza e grande disponibilità.

 

“ E’ fatta, la riconferma per la prossima stagione c’è stata, sono soddisfatto per l’accordo raggiunto e per il progetto che sta portando avanti la società. Si è conclusa una stagione ricca di soddisfazioni, con ottimi risultati dove tutti hanno dato il loro contributo, per arrivare a costruire una squadra molto pragmatica, con una precisa identità e che ha saputo giocare una buona pallavolo, sicuramente una stagione da incorniciare. Un ringraziamento particolare a Paolo Tofoli ed alla dirigenza del Tuscania Volley che mi hanno voluto lo scorso anno e credo non aver deluso le loro aspettative; ho apprezzato molto il fatto di essere stato tra i primi ad essere riconfermato ed abbraccio con piacere l’arrivo del nuovo coach Paolo Montagnani, sicuramente uno tra i migliori professionisti di tutta la serie A. Questa è la testimonianza che si vuol proseguire su un progetto finalizzato ad una crescita continua ed il giocare la prossima stagione al PalaMalè di Viterbo, vuol significare espandere e far conoscere il nome della Maury’s Italiana Assicurazioni ad un pubblico decisamente più numeroso. Essere a Tuscania, circondato da tanto calore e cordialità da parte di tanta gente, fa molto piacere e ti da quella carica necessaria per raggiungere gli obiettivi prefissi, poi c’è la Bolgia che è un qualcosa di unico che sai di non dovere e poter tradire.”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.