Montefiascone, omologato il secondo campo sportivo

0

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Il secondo campo da calcio, sito i località Fontanelle nel comune di Montefiascone, sul quale durante l’estate è stata effettuata tutta una serie di lavori per il suo miglioramento, ora è stato regolarmente omologato dal Comitato Regionale Lazio, Lega Nazionale Dilettanti.

 

I lavori compiuti sono costituiti dai seguenti interventi: livellamento del fondo, semina del prato verde, realizzato ex nuovo l’impianto automatico d’irrigazione, revisionato tutto l’impianto d’illuminazione, revisionate alcune strutture d’accesso.

 

E’ intento dell’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Cimarello, di realizzare, quanto prima, anche una nuova recinzione, nuovi spogliatoi ed una tribuna con circa centocinquanta posti a sedere; con queste migliorie il campo, sicuramente, avrà quella dignità che le compete.

 

A seguito della richiesta inoltrata dal presidente, Lorenzo Minciotti, i tecnici della federazione, nella seconda settimana di novembre, precisamente nel pomeriggio del giorno quindici, hanno provveduto a fare il relativo sopralluogo e, in questi giorni, è stato reso noto il documento ufficiale, verbale di omologazione, datato 17 novembre, giunto qualche giorno fa, sia all’Ufficio Tecnico del Comune sia alla Presidenza della società A.S.D. Montefiascone che ne usufruisce, con il quale il Presidente, Melchiorre Zarelli, riconosce la regolarità delle strutture e quindi ritiene omologato il suddetto campo.

 

L’omologazione consta di due verbali: uno, al protocollo federale 285MZ/ef, riguardante il campo da gioco con la descrizione dettagliata della sua entità costitutiva( modalità del fondo, misure del perimetro e delle varie aree, struttura delle porte, tipo di rigatura) e delle sue strutture primarie, come gli spogliatoi, le panchine tecniche, il settore per il pubblico; l’altro, al protocollo federale 286MZ/ef, riguardante esclusivamente l’impianto d’illuminazione ritenuto idoneo al gioco del calcio in notturna,

 

Va precisato, come scritto nei verbali, che, detta omologazione, è valida al solo effetto sportivo della disputa delle gare, per quanto riguarda le norme di sicurezza, previste dalle leggi vigenti, sono gli enti preposti, in questo caso il Comune di Montefiascone, a provvedere alla loro ottemperanza.

 

I suddetti verbali di omologazione hanno validità fino al tredici novembre duemiladiciannove, dopo questa data si dovrà provvedere a nuova omologazione, rimanendo valido il principio che, se in questi anni, si dovessero, apportare altre migliorie, anche di poca entità, dovranno essere comunicate tempestivamente alla Federazione.

 

Un grande passo in avanti verso il miglioramento delle strutture da gioco sia nell’interesse della società di Calcio sia nell’interesse dell’Amministrazione Comunale che guarda sempre con attenzione a queste strutture ed al loro miglioramento facendo si che esse siano sempre al passo con i tempi e con quanto dispongono in merito le leggi dello Stato senza dimenticare la migliore valorizzazione di tutto il complesso sportivo delle Fontanelle.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.