Il Monterosi si fa altri due regali, Carlo Baylon e Francesco Manoni

0

 

MONTEROSI – Il Monterosi Fc è lieta di comunicare l’accordo con altri due calciatori. Hanno firmato per il club del presidente Lucano Capponi il difensore Carlo Baylon ed il centrocampista Francesco Manoni.

Per mister David D’Antoni sarà importante l’esperienza di Carlo Baylon, classe 1982, reduce dal campionato con la maglia del Grosseto. Il centrale difensivo conta ben 295 presenze tra Lega Pro e serie D con squadre di tutta Italia: dal Savoia alla Scafatese passando per Morolo, Aversa Normanna, San Cesareo e Cynthia. Da segnalare il campionato di serie D vinto due stagioni fa con la maglia della Lupa Castelli Romani oltre che con la Scafatese. All’età di 34 anni Baylon è pronto a stupire ancora: “La fame è sempre la stessa che avevo a 18 anni. Ho ricevuto una chiamata dal direttore Donninelli e devo dire che non ci ho pensato molto. Ho avuto anche altre proposte ma qui l’ambiente è ottimo per fare calcio. Conosco bene Fanasca col quale ho giocato insieme nel Cynthia. Ma da avversario ho ritrovato spesso anche Pippi, Costantini, Piro e Pero Nullo”.

Dalla Viterbese a titolo definitivo arriva invece l’altro neo acquisto Francesco Manoni. Ala destra o mezz’ala, all’occorenza anche terzino classe 1997, Manoni può rappresentare un vero e proprio jolly in dote al mister David D’Antoni. In evidenza negli Allievi nazionali della Lazio Manoni è diventato uno dei grandi protagonisti della Primavera biancoceleste sotto la gestione di Simone Inzaghi. Lui che è di Bassano Romano, arrivare a Monterosi è come ripartire da casa: “Riparto da casa perchè il presidente Luciano Capponi mi ha voluto a tutti i costi. Ho fatto il ritiro con la Viterbese ma ho deciso di venire a giocare qui perchè l’ambiente è familiare e voglio mettere in mostra le mie doti. Spero di far bene e mi auguro di arrivare in alto con questa maglia e questa società. Spero di ripagare con le prestazioni la fiducia del presidente e del direttore Donninelli e magari diventare una bandiera di questa squadra: Forza Monterosi!”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.