Ottimo secondo posto per Davide Di Marco

1

 

VITERBO – Davide Di Marco ritrova finalmente il sorriso in gara. Dopo le prime uscite stagionali caratterizzate da diversi problemi fisici, il portacolori della Race Mountain Promo Cycling ha conquistato un buon secondo posto in Sicilia, al termine della Etna Extreme, alle spalle del vincitore Fabian Rabensteiner (Selle San Marco Trek).

 

Il risultato ottenuto è stato molto incoraggiante in quanto Di Marco proveniva da un periodo tra alti e bassi dal punto di vista fisico: nonostante tutto è riuscito a centrare il piazzamento al termine di una gara condotta tutta in rimonta.

 

“Rabensteiner era partito molto forte e gli ho dovuto concedere qualche secondo all’inizio della corsa perché la gara era lunga 73 km e se avessi fatto fin da subito un fuori giri l’avrei pagato a caro prezzo – spiega Di Marco dopo l’arrivo – alla fine sono riuscito a rimontare di almeno 6 posizioni e ho chiuso la gara al secondo posto. Il piazzamento è incoraggiante, resta un pizzico di rammarico perché se avessi avuto un po’ di ritmo gara in più nelle gambe me la sarei potuta giocare meglio”.

 

L’obiettivo di Di Marco resta il campionato italiano marathon che si terrà tra due settimane, ma il test in Sicilia è stato molto importante anche per verificare ulteriormente la tenuta della Race Mountain R29 su percorsi molto impervi come quello dell’Etna. L’abilità di Davide e la tenuta del mezzo gli hanno permesso di ottenere un buon piazzamento che fa ben sperare in vista delle prossime gare”.

 

Di Marco

Di Marco

Commenta con il tuo account Facebook
Share.