Palestra Yama Bushi in prima linea agli Internazionali di judo

0

FABRICA DI ROMA – Ostia, il PalaPellicone, il magnifico stadio-pagoda del Judo, lo scorso fine settimana è stato la sede di un importante avvenimento sportivo. Da tante nazioni, giovani atlete in competizione per cercare affermazione e classifica in vista dei giochi olimpici di Rio 2016; una due giorni molto importante che ha polarizzato l’attenzione dei tecnici, dei media e degli appassionati del Judo.

 

Ed anche, presenti in una foltissima delegazione, i ragazzi e le ragazze della Palestra Yama Bushi di Fabrica di Roma. Che sono potuti intervenire grazie al consueto, caloroso interessamento del presidente del settore Judo regionale M° benemerito Gennaro Maccaro. Il quale ha fortemente voluto la presenza della delegazione di Fabrica di Roma, stimolato e confortato dai continui brillanti risultati di proselitismo ed organizzazione del delegato provinciale FIJLKAM, il M° Domenico Petti.

 

Certo, per gli atleti della palestra di Fabrica è stato sicuramente un grosso guadagno tecnico, vedere alla prova sul tatami della città tirrenica, le più importanti atlete che si preparano per la competizione olimpionica, la European Women Open Cup. E così arricchire il loro bagaglio di esperienza e di conoscenza della disciplina sportiva che sempre di più sta affermandosi nel viterbese e che sta prendendo piede anche nelle scuole, come risorsa aggiuntiva di formazione del carattere e del fisico dei giovani. Gennaro Maccaro ha intuito questo terreno fertile e da percorrere ed ha incentivato la presenza dei giovani judoka mettendo a disposizione un autobus per la trasferta ad Ostia. Ricevendo l’entusiastica adesione dei giovani e delle loro famiglie, tanto che il mezzo per quanto capiente non è bastato ed alcune famiglie si sono accodate con le loro auto private. Contribuendo a dare una cornice accogliente ed entusiasta alla manifestazione internazionale di Ostia. La risposta del movimento judoistico del viterbese è stata di ottimo livello, in quanto a presenze ed a interesse, confortando il maestro Maccaro ed il Maestro Petti, certi, guardando le adesioni. di aver fatto, con il loro modi di agire, largo e spazio al Judo, sport in netta crescita dappertutto ed in particolare nella provincia di Viterbo e nel Lazio. I ragazzi ed i dirigenti della palestra di Fabrica di Roma, hanno sentito anche, la necessità di inviare una lettera di ringraziamento al Maestro Maccaro, con l’augurio che la collaborazione con lui possa proseguire e dare ancora buoni risultati come adesso.

 

Petti- Maccaro

Petti- Maccaro

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.