Pallavolo, Serie A2: per Tuscania vittoria al tie-break contro Aversa

0

 

TUSCANIA – E’ dovuta arrivare al tie-break la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania per avere la meglio sulla neopromossa Sigma Aversa, squadra ostica, ben messa in campo, arrivata al PalaMalè di Viterbo ben decisa a non regalare nulla ai più quotati avversari.

Che, forse, sono scesi in campo non proprio concentrati tanto da lasciare il primo set ai campani con il punteggio di 21/25.

Nel secondo set Paolo Montagnani corre ai ripari e tira fuori dal cilindro un Riccardo Mazzon (al posto di Giuseppe Ottaviani) davvero determinante nei due set successivi, tanto da ricevere alla fine i complimenti del coach avversario. Due set che vedono anche un grandissimo Dimitry Shavrak autore di ottime giocate sia sotto rete che in ricezione.

Secondo e terzo set finiscono rispettivamente 25/20 e 27/25 per i padroni di casa.

Nella quarta frazione di gioco, chi si attendeva la “resa” degli avversari deve tuttavia ricredersi con i ragazzi di Pasquale Bosco che si aggiudicano il set 21/25.

Il quinto ed ultimo seti vede le due squadre ribattere punto su punto, almeno fino al cambio di campo quando Montagnani sostituisce un affaticato Shavrak, uno dei migliori in campo, con il giovane Pierlorenzo Buzzelli che si rende subito protagonista trascinando i suoi alla prima vittoria in questo campionato.

Volley A2M. Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Sigma Aversa 3/2
Parziali: 21/25 – 25/20 – 27/25 – 21/25 – 15/13

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.