Pallavolo Tarquinia, 1DF: obiettivo salvezza raggiunto

1

 

TARQUINIA – Dopo un campionato di alti e bassi, le ragazze della 1DF hanno affrontato il Tibur Volley nei play out per rimanere nella categoria.

 

Nella trasferta a Tivoli il 30 aprile si presentano concentrate ad affrontare una squadra a loro sconosciuta. Partono alla grande nei primi due set, lasciandole a 12 e 13 punti; la tensione si fa sentire e la squadra si disunisce lasciando il terzo set alle avversarie (25/16); ma le tarquiniesi non ci stanno e tirano fuori le unghie, chiudendo 17/25 e portando a casa una vittoria importantissima per 1-3. Domenica 8 le atlete della Asd Tarquinia trovano il palazzetto A.Jacopucci gremito di sostenitori per la partita di ritorno. Le giocatrici sono cariche e determinate; provano a dare il massimo, e, nonostante la maggiore organizzazione in campo delle avversarie rispetto all’andata, chiudono facilmente la partita 3-0 (25/17, 25/22, 25/15). Il mister Pastore é soddisfatto della prestazione delle sue atlete, soprattutto dei nuovi innesti provati nelle ultime sfide; “ringrazio tutte le atlete che si sono messe a disposizione della squadra, la società che mi ha sostenuto e tutti quelli che hanno permesso di centrare l’obiettivo stagionale della salvezza”. Il capitano E.Pallotti ringrazia a nome di tutta la squadra, il Pres. Antonio Lamberti, unico per tutto quello che fa per la società, e il mister che ha permesso di portare a termine questo campionato con un buon risultato. “Siamo già pronte a continuare a lavorare insieme per raggiungere obiettivi maggiori nella prossima stagione e per crescere insieme, come atlete e come squadra.”

 

Brutto momento invece per la Serie C maschile, che nelle ultime partite non é riuscita a portare a casa i punti necessari per la selvezza. Sabato 23 aprile ha affrontato in trasferta la Pallavolo Tor Sapienza, penultima in classifica, e ne é uscita sconfitta per 3-0 (25/23, 25/18, 25/23), con una prestazione sottotono. Sabato 30 aprile ha cercato invano la vittoria in casa contro il Sei Servizi Informatici Nepi, accontentandosi di un 2-3, che lascia molta insoddisfazione sia nei giocatori che nel mister (25/22, 23/25, 20/25, 26/24, 10/15). Chiudono il campionato il 7 maggio con un’altra sconfitta per 3-0 contro il Castelluzzo Unipol Roma (25/11, 25/15, 25/18); voglia di vincere e capacità (che ci sarebbero) non pervenute. Si fermano a 16 punti, alla terzultima posizione in classifica, accedendo di diritto ai play out. Ora i ragazzi hanno un’ultima occasione di restare in questa serie e di dimostrare di essere dei veri combattenti. Hanno bisogno di sostegno per il difficile match di sabato 14 maggio ore 17.30, presso il Palazzetto dello Sport A.Jacopucci di Tarquinia, in cui affronteranno l’Ostia Volley Club.

 

La 3DM si é scontrata il 5 maggio contro la prima in classifica Apd Roma XV, e ne è uscita sconfitta per 3-1 (25/20 20/25 25/20 25/17), consapevoli di aver fatto il possibile viste le assenze e quindi il rimaneggiamento di formazione. Domenica 15 dovranno dimostrare davanti al pubblico casalingo il loro valore nell’ultima partita di campionato, contro il Volley Fiumicino.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.