Pattinaggio, record di partecipanti al 23° Meeting Libertas di Primavera

0

 

VITERBO – Festa grande alla Libertas Pilastro pattinaggio con un grande evento e con il record di partecipanti, massimo storico, al 23° Meeting di Primavera, incontro agonistico di pattinaggio artistico che si è svolto sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile, presso il centro sportivo Sacro Cuore, grazie alla parrocchia che ci da la possibilità di praticare questo sport , dove i ragazzi e le loro famiglie si trovano in un ambiente confortevole per trascorrere momenti di allegria e socializzazione, insieme ai loro coetanei e scambiarsi reciproche esperienze di vita sportiva.

 

Alla manifestazione hanno partecipato circa 500 atleti, da 4 a 16 anni, delle società: Red Green Terni, Los Angel’s Skating Club Trevi, Euro Sport Terni (Umbria), Pol. Capalbio, Pol. Comunale Cras, Siena Hockey (Toscana), Skate Papillon, Orsa Maggiore, Rotellare, S.C. Vesuvio, Flying Skate, Pol. Gima, Pol. Capasso, D.eF.Arabesque (Campania), Skating Potenza (Basilicata), Fonte Roma Eur, Roman Sport City, Cinecittà Prosport, S.C. Mercury (Roma) e le viterbesi, Star Roller Club, Tuscia S.C. e Libertas Pilastro.

 

A tutti i bambini e ragazzi è stata offerta dagli organizzatori, con la collaborazione del centro provinciale Libertas, una coppa a ricordo dell’evento, alla premiazione erano presenti, Domenico Palazzetti, (Presidente Panathlon Club Viterbo), Carlo Aronne (Comitato Italiano Paraolimpico) Massimo Salcini (Azzurri d’Italia) e Sara Turchetti (Responsabile Nazionale Libertas).

 

La presidente della Libertas Pilastro ringrazia tutti i partecipanti all’evento che anno dopo anno migliora e cresce sempre più, raccogliendo consensi da parte delle famiglie venuti da fuori che hanno trovato anche il tempo anche di visitare Viterbo e zone limitrofe.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.