Judo, per la palestra Yama Bushi una stagione agonistica di ottimi risultati

0

 

FABRICA DI ROMA – La nota che giunge dalla direzione della palestra Yama Bushi parla di “grande soddisfazione” per i risultati sportivi e societari raggiunti.

 

Si parla di una delle più conosciute e datate scuole di Judo della provincia di Viterbo, da sempre diretta dal M° Domenico Petti. Cintura B/R VI dan, che da quasi cinquanta anni diffonde uno sport di grande valenza atletica e interiore. Il lavoro del Maestro Petti è talmente conosciuto ed apprezzato, anche ai più alti livelli federali, che è solo Fabrica di Roma a godere della fiducia di organizzare eventi di respiro nazionale ed internazionale. Come non ricordare gli incontri Italia- Francia, gli stage di judo e ju jitsu, i seminari di formazione e la tappa regionale del GP Giovanissimi, vera fucina di giovani atleti, quest’anno giunge alla XII edizione. Ma dalla Palestra di Viale degli Eroi, oltre che una rilevante quantità di diplomati cintura nera, arrivano anche risultati agonistici di primo livello. Nelle varie gare disputate un poco in tutta Italia, per gli agonisti, e nel Lazio per i più giovani, si sono riscontrate soddisfazioni che ripagano il lavoro serio e di qualità che lo staff della Yama Bushi riesce a produrre. Catania, L’Aquila, Monterotondo, Bergamo, Eboli,Torino, e poi qualificazioni e gare degli assoluti Italiani. Roberto Angeletti e Leonardo Campana hanno regalato soddisfazioni, podi e posti sul podio, quando non primi classificati anche a Firenze ed ai campionati assoluti Junior ed anche al trofeo Macaluso, andando così ad infoltire la già ricchissima bacheca dei successi degli atleti della Yama Bushi.

 

Il segreto che il Maestro Petti ed il suo gruppo di allenatori trasmettono ai giovani atleti è semplice e nello stesso tempo difficilissimo da realizzare. Le gare danno il metro di misura degli atleti, ma non finiscono lì , prima e dopo c’è un sottile e sapiente lavoro di preparazione “ intellettuale” che sposta in parte gli obbiettivi delle gare, trasformando la preparazione , si ad un sano e doveroso confronto sportivo, ma anche ad una formazione generale dei ragazzi e ad una loro crescita armoniosa e parallela di corpo e mente. Sono tanti i giovanissimi che si sono distinti in gare di circuito nazionale ed internazionale e tanti quelli che stanno emergendo tra i ragazzi, i fanciulli ed i cadetti, che servirebbe un lungo elenco.Ecco per ora qui sotto i più significativi risultati ottenuti nell’ultima stagione agonistica da Roberto Angeletti la promessa del Judo Yama Bushi ad altissimi livelli: : GP Juniores Catania 3° Class., Trofeo città de L’Aquila 3° class,GP Senior Monterotondo 7° Class, Trofeo Sankaku Bergamo 5° Class.,GP Junior Eboli 3° Class., Qualificazioni Campionati Italiani assoluti 1° Class.,GP Mole Torino 7° Class.,Camp. Italiani assoluti 9° Class., Trofeo Macaluso 1° Class., Trofeo internazionale Alpe Adria 5° Classificato, Catania finale Camp. Italiano Junior 5° class. Firenze Calenzano 1° Classificato.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.