Rugby, Union Viterbo batte Livorno e vola alla finalissima per la Serie B

1

 

VITERBO – Con un pizzico di fatica di troppo la Union Viterbo si aggiudica anche la finale di ritorno. Al Quatrini, sotto la pioggia, i neroverdi battono il Livorno 29 – 21 dopo essere stati a lungo in svantaggio. Una vittoria che porta Viterbo all’ultimo atto della stagione contro la vincitrice del girone sardo.Tra 15 giorni, in casa del Sinnai la prima sfida che vale il ritorno in serie B.

 

Forti della vittoria dell’andata ma con diverse assenze tra cui quella di capitan Borgatti, uscito malconcio dalla trasferta toscana, e con una prima linea per 2/3 giovanissima con gli under Raschi e Petullà, Viterbo entra deciso a chiudere la gara fin dai primi minuti. Un giro di orologio appena e Agostini schiaccia. La partita sembra incanalarsi sul binario giusto ma poi, complice disattenzione, pioggia e la grinta degli ospiti, Livorno ribalta il risultato con due mete di Giusti trasformate da Magni che fissano il risultato delle prima frazione sul 5 – 14.

 

Nelle ripresa Viterbo schiaccia il piede sull’acceleratore e segna con Saccà. Livorno però tiene botta e risponde con una meta di mischia. A venti minuti dalla fine i punti da recuperare per i viterbesi sono 9. Ecco allora che sale in cattedra Picone, prima manda in meta Cecchetti al 24’, poi mette il suo sigillo personale cinque minuti dopo segnando il sorpasso. Allo scadere la meta di Malaguti dà inizio alla festa. Unico rammarico della giornata, il grave infortunio di Zappi, per il numero 10 si parla di rottura del legamento crociato.

 

29 VITERBO: Menghini Moreno; Saccà, De Angeli, Menghini Andrea, Nichil; Zappi, Picone; Oguntimirin, Agostini, Pastori; Capati, Santucci; Baiocco, Pedulla, Raschi. Entrati anche: Gori, Desana, Fiorucci, Nencini, Angelotti, Malaguti, Cecchetti. All.: Scorzosi.

 

21 LIONS AMARANTO LIVORNO: Di Martino; Gregori, Mazzotta, Milianti (17′ st Siviero), Novi (11′ st Del Moro); Gaggini, Magni (29′ st Pulaha); Scardino, Tamberi, Montagnani; Ciandri (17′ st Uccetta), Favati; Vitali, Giusti (27′ st Umpetti), Filippi (11′ st Sarno). A disp.: Masciullo. All.: Milianti.

 

MARCATORI: nel pt (5-14) 1′ m. Agostini, 12′ e 24′ m. Giusti tr. Magni; nel st 6′ m. Saccà tr. Menghini M., 15′ m. tecnica mischia Lions tr. Magni, 24′ m. Cecchetti, 32′ m. Picone tr. Menghini M., 38′ m. Malaguti.

 

NOTE: in classifica 5 punti per il Viterbo (che ha vinto e si è assicurato il bonus-attacco; 5 mete realizzate) e 0 per i Lions (che hanno perso con un margine superiore alle sette lunghezze; 3 mete realizzate).

 

rugby2

Commenta con il tuo account Facebook
Share.