Trasferta amara per la Flaminia Civita Castellana

0

CIVITA CASTELLANA – Trasferta amara per la Flaminia Civita Castellana. Tra assenze ed infortuni, la formazione rossoblù guidata dal tecnico Vigna (foto) è tornata dalla trasferta di Nuoro con un sonoro ko nella quindicesima giornata del girone di andata.

 

Per buona parte il primo tempo è stato dominato dall’equilibrio, con le due squadre che si sono fronteggiate. Poi a dieci minuti dalla fine è arrivato il gol di Alonzi che ha portato in vantaggio i padroni di casa. Nel secondo tempo la Flaminia non si è lasciata andare e ha contrastato gli avversari fino alla fine quando, nei minuti di recupero, ancora un evento sfortunato ha penalizzato la squadra rossoblù: la rete regolare del pareggio di Tartaglione annullata.

 

Questo il commento del presidente Roberto Ciappici: “Da parte nostra abbiamo giocato una buona partita, abbiamo avuto due occasioni che non abbiamo saputo cogliere ma di nuovo ci hanno penalizzato delle scelte arbitrali molto discutibili a nostro avviso, soprattutto la rete annullata di Tartaglione. Comunque ripartiamo da qui, più sicuri e determinati per far bene in campo il prossimo match”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.