Tuscania Volley a Sora per entrare nella storia

0

TUSCANIA – La Del Monte® Coppa Italia Serie A2 procede nel suo cammino di avvicinamento alla fatidica data del 7 febbraio quando nella meraviglia del Forum di Assago di Milano avrà il suo epilogo. Domani mercoledi 27 al Pala Globo di Sora alle ore 20,30 si accendono i riflettori sulla prima semifinale in gara unica tra: Globo Banca del Frusinate Sora e Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania;giovedi 28 alle 20,30 al Pala Valentia di Vibo si gioca l’altra semifinale, sempre in gara unica, che vede di fronte: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ed Emma Villas Siena. Mentre stiamo scrivendo, nel Palazzo della Regione a Milano si sta svolgendo la conferenza stampa di presentazione della Del Monte® Coppa Italia SuperLega Final Four e Finale Serie A2 di Del Monte® Volley Land 2016.

 

Evento nazionale di grande portata ed interesse per il mondo del volley che, la cittadina laziale di Tuscania sta vivendo con entusiasmo e da protagonista, la sua storia pallavolistica si perde lontana nel tempo, per arrivare alla ribalta nazionale due anni orsono con la promozione in Serie A2, legando la sua storia ad uno dei miti della “ nazionale di fenomeni” che risponde al nome di Paolo Tofoli.

 

Il soddisfacente cammino in campionato ha consentito la partecipazione alla Del Monte® Coppa Italia di A2, nei quarti di finale la scorsa settimana al Palasport di Montefiascone, la Maury’s Italiana Assicurazioni ha sconfitto per 3-1 i marchigiani di Potenza Picena, finalisti di Coppa lo scorso anno e domani sera affronterà Sora, nel frastuono del Pala Globo, in quello che è stato definito il derby del Lazio.

 

La società frusinate è una delle corazzate del campionato e sta duellando con i calabresi della Tonno Callipo per il primato in regular season, la sua storia e la sua esperienza in Coppa, è alla quarta partecipazione, le danno i favori del pronostico. Tuscania sta vivendo questa meravigliosa avventura consapevole della difficoltà che questa partita presenta, ma altrettanto convinta che in una gara secca può succedere di tutto ed è disposta a giocarsela fino in fondo, mettendo in campo la convinzione nei propri mezzi, la grinta necessaria e gettare il cuore oltre la rete. Non sarà sola in questa splendida avventura, i supporters della Bolgia si sono organizzati per seguire numerosi i propri colori e sostenerli all’interno del Pala Globo con il calore e la passione di sempre per far si che il sogno continui. E proprio di questo sogno ne parliamo con il presidente della Maury’s Italiana Assicurazioni Angelo Pieri, che sta vivendo in questi giorni una grande carica emotiva.

 

“E’ con immenso piacere e grande soddisfazione che stiamo affrontando questa avventura in Coppa, l’essere arrivati in semifinale ci inorgoglisce, come siamo soddisfatti del cammino in campionato, di tutto questo ringrazio la squadra, lo staff tecnico e quanti collaborano quotidianamente alle sorti del Tuscania Volley, ma un ringraziamento particolare e sentito lo rivolgo a tutti gli sportivi e tifosi della Bolgia, cittadini di Tuscania che, con il loro affetto e passione ci danno la forza di procedere in questo cammino non facile e far conoscere a tutti la realtà della nostra amata Tuscania.”

 

L’appuntamento è per domani sera alle 20,30 al Pala Globo di Sora dove Tuscania e Sora si daranno battaglia per staccare il biglietto della finale del 7 febbraio a Milano; gli arbitri di questa semifinale sono i signori: Marco Zingaro da Lucera (FG) e Elisa Fretta da Collegno (TO). La partita sarà visibile in diretta anche in streaming TV su Lega Volley Channel.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.