Union Rugby Viterbo al fianco della lega italiana per la lotta contro i tumori

0

VITERBO – Anche quest’anno la Union Rugby Viterbo 1952 risponde alla campagna di sensibilizzazione lanciata dalla Movember Foundation, che da anni si batte contro il cancro alla prostata ed ai testicoli. Domenica 15 novembre alle 14:30 si giocherà la partita con il CUS Pisa Rugby, quinta giornata di campionato.

 

Per l’occasione le offerte del pubblico saranno interamente devolute alla LILT, la lega italiana per la lotta contro i tumori. Prima volta al “Sandro Quatrini” per i cussini, neo promossi in serie C1, che finora hanno ben figurato nelle partite casalinghe.

 

Coach Scorzosi recupera Roberto Menghini tra i trequarti ma non migliora la situazione in mischia: oltre al Capitano Borgatti sarà fuori anche Baiocco. Inoltre, causa ripresa del campionato Under 18, non saranno disponibili i più giovani che saranno convocati appunto con la squadra juniores.

 

I ragazzi di Picone, che per questa domenica sarà sostituito in panchina dal direttore tecnico Cristiano Notarangelo visto l’impegno con la nazionale Italian Classic alle Bermuda, saranno in campo domenica alle 12:00 contro Arvalia Villa Pamphili. I romani sono attualmente primi in classifica con 15 punti in tre partite giocate, il Viterbo anche è a punteggio pieno ma ha già osservato il turno di riposo.

 

Riparte anche il campionato Under 16 dopo la pausa per la rinuncia del Rieti. I ragazzi di Belli, anche loro a punteggio pieno, giocheranno sul campo del CUS Roma mentre sabato a Viterbo (ore 17) i cussini Under 14 sfideranno i pari età neroverdi.

 

Convocati Serie C1: Bellachioma, Bernini, Bonucci, Capati, Cecchetti, Dattilo, Desana, Dimitri, Duri, Fiorucci, Mariottini, Menghini M., Menghini R., Musso, Nencini, Oguntimirin, Pastori, Pompei, Porchiella, Saccà, Santucci, Scaglione, Vernale, Zappi.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.