Viterbese in trasferta a Foligno per proseguire il cammino in Coppa Italia

0

Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Mercoledì di Coppa per la Viterbese Castrense, che questo pomeriggio (ore 14.30), dopo aver superato la Flaminia nei 32esimi di finale, affronterà in trasferta il Foligno con l’obiettivo di qualificarsi agli ottavi di Coppa Italia.

 

Un impegno aperto ad ogni esito, quello odierno, che vedrà la squadra di mister Nofri scendere in campo con una formazione alternativa rispetto alla consuetudine.

 

L’intento del tecnico gialloblù, infatti, è quello di dar spazio a chi, solitamente, trova poco spazio in campionato; oltre a ciò, la sfida odierna costituirà senza dubbio un’ottima opportunità per far inserire ulteriormente nei meccanismi di gioco gente come Selvatico e Invernizzi, giunti a Viterbo con l’obiettivo di ritagliarsi un ruolo da protagonisti.

 

Per il match odierno dell’Enzo Blasone, contro i biancoazzurri dell’ex Fapperdue (sesti in classifica nel girone E di Serie D), la Viterbese, che dovrà fare a meno dello squalificato De Sena, dovrebbe dunque schierarsi con Mastropietro in porta; Perocchi, Dierna, Dalmazzi e Pacciardi in difesa; Addessi, Selvatico e Pace a centrocampo; Dorigatti, Invernizzi e Mbaye in attacco. Arbitro dell’incontro sarà il signor Andrea Tursi di Valdarno, coadiuvato dagli assistenti Gabriele Nuzzi e Sergio Saviano, anch’essi di Valdarno.

 

La gara, ricordiamolo, è ad eliminazione diretta; in caso di parità al 90′ si andrà subito ai calci di rigore.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.