Walk in Tuscia a sostegno della Onlus Beatrice

0

VITERBO – Gli organizzatori dello Special Training e l’Associazione ONLUS Beatrice, si attendevano una risposta positiva della cittadinanza di Viterbo alla loro proposta di camminata domenica 18 ottobre, con la 9^ tappa del Walk in Tuscia 2015, ma certo non si aspettavano un successo di partecipanti così importante.

 

La manifestazione denominata “Cammina con noi”, fortemente voluta dalla Associazione ONLUS Beatrice, si proponeva di sostenere la campagna di sensibilizzazione e prevenzione del tumore al seno, ed Ottobre era quest’anno proprio il mese internazionale della prevenzione e diagnosi precoce, che spesso coincide con la guarigione (ottobre rosa). Più di 300 i partecipanti alla camminata, molti viterbesi ma anche numerosissimi appassionati del Walk In Tuscia provenienti da tutta la provincia, che hanno invaso la Piazzetta del Gesù facendo riferimento per l’iscrizione ed il ristoro al caratteristico locale Slow Bar 13 Gradi di Angelo Proietti.

 

A fare gli onori di casa il presidente di “Beatrice” Stefania Taborri e la fondatrice dell’Associazione dott.ssa Patrizia Frittelli che prima della partenza della camminata, hanno voluto salutare e ringraziare tutti i partecipanti con un breve commento sull’iniziativa. Particolarmente accogliente il clima in Piazza del Gesù al ritorno della camminata di 9 Km. dei walkers, con un ricco ristoro offerto dagli organizzatori ed anche con la conviviale finale per quanti hanno voluto fermarsi a pranzo, accettando le ottime proposte dello Slow Bar 13 Gradi. Prossimo appuntamento del Walk in Tuscia a Corchiano domenica 25 ottobre, con la 10^ e penultima tappa del circuito denominata “ Corchiano e i Monumenti Naturali””, organizzata da Gianfranco Proietti in collaborazione con la Pro Loco.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.