Mancata autorizzazione all’intrattenimento musicale, segnalato esercente

0

 

TARQUINIA – In occasione del periodo estivo sul litorale viterbese è stata potenziata l’attività di controllo del territorio della Polizia di Stato da parte della Polizia di Stato.

In particolare, stante la massiccia presenza di vacanzieri ,lo scorso weekend sono stati effettuati dei controlli agli stabilimenti balneari ed agli esercizi pubblici del lungomare tirrenico.

In un esercizio pubblico, dove avviene la somministrazione di alimenti e bevande, era in corso un intrattenimento con musica dal vivo ma il titolare non era in possesso delle prescritte autorizzazioni previste dal T.U.L.P.S. e per tale ragione verrà segnalato all’A.G. competente.

Si ricorda, a tal proposito, che il mancato rispetto delle prescrizioni di legge previste per chi organizza serate danzanti e/o musicali, all’interno di bar o stabilimenti balneari, può comportare seri rischi rilevanti sia sotto il profilo della pubblica incolumità che per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Proseguirà anche nei prossimi giorni e per tutta la stagione estiva il rafforzamento dell’attività di prevenzione, programmata dal Questore di Viterbo sul litorale viterbese che, in modo sempre più incisivo, sarà finalizzata a garantire nell’arco delle 24 ore, un continuo e un capillare controllo del territorio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.