Tarquinia, contributi alle scuole per progetti didattici

0

 

TARQUINIA – «Riteniamo non importante ma fondamentale l’opera di formazione ed educazione che svolgono i nostri istituti».

Lo afferma l’assessore alla pubblica istruzione Sandro Celli, allo stanziamento di 20.500 euro per le scuole tarquiniesi, sancito da una delibera di giunta, a favore dei progetti didattici realizzati nel 2016. «Siamo vicini alle scuole e, nei limiti delle risorse disponibili, – prosegue l’assessore Celli – vogliamo mettere gli istituti nelle condizioni ideali per svolgere al meglio il compito di formare i ragazzi».

Intanto il 29 ottobre chiuderà il bando per le borse di studio ai diplomati con 100, un’iniziativa nata nel 2010 da un’idea del consigliere comunale Marco Gentili. Il modulo della domanda è scaricabile dal sito www.comune.tarquinia.vt.it o si può ritirare presso l’ufficio della pubblica istruzione, in via Giuseppe Garibaldi n. 23. In sette anni l’Amministrazione Comunale ha premiato oltre 40 studenti erogando più di 20mila euro. «Siamo orgogliosi di questo progetto, perché investiamo nel futuro, – conclude l’assessore alla pubblica istruzione – sostenendo i nostri giovani più meritevoli, sia che vogliano proseguire gli studi, sia che decidano di cercare lavoro».

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.