Il Supercinema di Tuscania apre le porte agli artisti

0

 

TUSCANIA – Nell’ambito del programma di residenze creative che Vera Stasi organizza ogni anno al Supercinema di Tuscania, dal 28 maggio al 18 giugno, ogni settimana, il sabato pomeriggio alle 18.00, sarà presente una compagnia che al termine del periodo di residenza, aprirà al pubblico il suo lavoro nel corso di una prova aperta.

 

Cinque gli appuntamenti da non mancare: 28 maggio/Compagnia Dehors Audela (musica, voce , corpo, videoarte, per un progetto su Alice di Lewis Carroll), 4 giugno/Il Teatro delle Bambole (teatro fisico, per un progetto su Medea di Euripide), 11 giugno/Cie Twain (danza, per uno studio sul tema del Cigno), 11 giugno/Giovanni Guardiano (teatro di parola, per una ipotesi di messa in scena delle parole dei Boss nel Maxi Processo alla Mafia), 18 giugno/Lumparlab TeaterForening/Caterina Genta/MarcoSchiavoni (per un incontro sul tema: mettere in scena Garcia Lorca, teatro e canzoni).

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.