Tuscania, domenica il “Pranzo di Primavera”

0

TUSCANIA – Domenica prossima, 10 aprile, il centro storico di Tuscania tra la Meridiana e Piazza Basile (Piazza Nova), sarà caratterizzato da un raduno di gruppi in costume, giocolieri e altre realtà folkloristiche. La giornata, promossa dalla Pro Loco, il Comune, l’Istituto Comprensivo “Ildovaldo Ridolfi” e dall’associazione “Crescere con Lode” sarà ricca attività, visite guidate, giochi e momenti di intrattenimento.

 

“Lo scopo della nostra associazione- racconta Stefano Bordo di Crescere con Lode- è mettere la scuola al centro del territorio, pensandola come un vivaio dei cittadini del domani. Per questo cerchiamo di stimolare la responsabilità ed il senso civico nei ragazzi creando aggregazione e coinvolgendo gli enti, le istituzioni e le associazioni del territorio. Questo sistema costruisce un meccanismo virtuoso che, oltre ad ispirare un percorso pedagogico per i ragazzi basato sui valori fondanti di appartenenza alla nostra società, porta a benefici economici alla scuola stessa che verranno utilizzati per l’acquisto di materiale multimediale. Noi siamo un’associazione interna al Ridolfi che lavora in totale sinergia con la scuola, siamo un gruppo composto essenzialmente da genitori, ma aperto a tutti, infatti le molte realtà associative ed istituzionali che parteciperanno e che ci sosterranno lo fanno a titolo gratuito, tra queste il Comune di Tuscania che ha compreso subito i nostri ideali e ci ha dato tutto il supporto possibile”.

 

“Oltre che ad essere importante per il folklore della città- commenta l’assessore Rosalinda Del Signore- questo evento ha un valore morale particolare, in quanto gli studenti delle scuole elementari e medie non solo saranno protagonisti, ma il ricavato sarà utilizzato per l’acquisto di materiale didattico. Quindi sarà una festa fatta dai bambini, per i bambini”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.