Adriano Pappalardo, live show gratuito a Vasanello

0

VASANELLO – Ancora qualche giorno e Vasanello sarà di nuovo in festa. Dal 12 al 16 agosto infatti, nel caratteristico comune in provincia di Viterbo, fitto calendario di eventi in onore di San Rocco e Santa Maria Assunta. Le celebrazioni, organizzate dal comitato festeggiamenti Classe 1977, guidato da Sergio Mariottini, prevedono una serie di appuntamenti, sia religiosi che folcloristici, in grado di accontentare ogni fascia d’età.

Si va dal cabaret di Valentina Persia, al teatro delle bandiere con gli Sbandieratori Revixi di Corinaldo che presso l’arena polivalente daranno vita allo spettacolo “Francesco, uomo d’Assisi”, all’esibizione della cover band Doppio Senso con la partecipazione di Alberto Rocchetti e Claudio Golinelli fino alla tombola e alla mostra fotografica in ricordo di Andrea Di Palermo.

Il momento clou è però, senza dubbio, il live gratuito in piazza della Repubblica di Adriano Pappalardo, martedì 16 agosto alle 21.30. Il cantante è un artista poliedrico che, negli anni, si è diviso tra musica, televisione e cinema, potendo vantare una delle carriere più longeve a livello nazionale. Inizia infatti a cantare nel 1971, con un provino alla Numero Uno, la neonata etichetta discografica di Mogol. Qui è direttamente Lucio Battisti, il quale diverrà poi uno dei suoi più grandi amici, che decide di metterlo subito sotto contratto dopo essere rimasto piacevolmente colpito dalla sua voce potente con inaspettate venature soul.

Nel 1975 passa alla Rca italiana con la quale , nel 1979, raggiunge uno straordinario successo con il singolo Ricominciamo che diverrà, da allora il suo maggiore cavallo di battaglia. Il brano, in seguito,sarà ripreso da diversi artisti e soprattutto da Mina che, nel 1996, lo inciderà nell’album “Cremona” offrendo nuova linfa al tormentone degli anni ’80.  Nel 1982 inizia la sua esperienza cinematografica con la presenza in spot pubblicitari e in veri e propri film, in cui viene scelto per interpretare ruoli da “duro” o “cattivo”, ma anche in ruoli per le tipiche commedie italiane, spaziando da Rimini Rimini a La Piovra 4.

Pappalardo è un interprete pieno di vigore e sicuramente uno straordinario “animale da palcoscenico” per quella sua aggressività che arriva direttamente a chi lo ascolta. Per tale motivo lo spettacolo di martedì 16 agosto, a Vasanello, si preannuncia come un’esplosione di vitalità sicuramente da non perdere.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.