Giro Alto Lazio – La Knut Knudsen, Vasanello pronta ad accogliere 400 ciclisti

0

 

VASANELLO – Tutto è pronto per la grande festa del decennale della gara ciclistica su strada , che presenta grandi ospiti del ciclismo italiano tra i quali il professionista Stefano Pirazzi (vincitore di una tappa al Giro d’italia) , l’ ex prof di Blera Alfredo Balloni , il caninese Stefano Colagè, il campione pluri iridato di Mtb Massimo Folcarelli , pontino di nascita ma viterbese di adozione , nonchè il deus ex machina della gara il grande campione norvegese Knut Knudsen.

Vasanello è pronta ad accogliere i 400 ciclisti che domenica prossima , si sfideranno lungo le strade della provincia di Viterbo e Terni per la 10° edizione del Giro Alto Lazio – La Knut Knudsen.

Per il decimo anno consecutivo quindi avremo la fortuna di avere ancora una volta , centinaia di ciclisti provenienti da tutta l ‘Italia e dall’Europa (Norvegia, Olanda,Francia) che saranno felici di pedalare sulle nostre strade seppur martoriate dal dissesto.

La gara prenderà il via da Vasanello e dopo aver toccato Orte,Lugnano,Attigliano,Giove e Penna in Teverina in territorio umbro , ritorna sulle nostre vie passando per Orte Scalo,Gallese,Bassano in Teverina con arrivo a Vasanello dopo 78 o 120 km (a seconda del percorso scelto) sulla splendida passeggiata di Via Marconi , che accoglierà tutti gli ospiti con pasta party e premiazioni a seguire .

La gara organizzata dall’ente Csain Ciclismo sotto l’ egida del Coni , tramite l’asd Fortitudo Nepi Ciclismo con a capo dell’organizzazione Pietro Tranfa e Formica Amedeo , i storici organizzatori della manifestazione , che insieme all’olimpionico norvegese Knut Knudsen diedero il via a questa splendida avventura , che è rimasta l’unica gara di ciclismo su strada specialita granfondo sul territorio della provincia di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.