Nasce a Vetralla comitato per il NO alla riforma costituzionale del governo Renzi.

0

 

VETRALLA – “Ci troviamo di fronte alla più vasta revisione costituzionale mai fatta dalla nascita dell’Italia repubblicana, quasi un terzo degli articoli della costituzione sono stati modificati da un Parlamento eletto con una legge dichiarata incostiuzionale.

Parliamo della riforma costituzionale voluta dalle grandi istituzioni a-democratiche che da anni cercano di restringere il campo d’azione della nostra democrazia, che da decenni ci vogliono insegnare qual è il rimedio ad una crisi che loro stessi hanno creato. Non crediamo che Renzi e il suo governo siano in grado di mettere in piedi un piano tanto elaborato di riscrittura del dettato costituzionale, sono solo gli esecutori, i servi dei grandi gruppi di potere che hanno precarizzato la vita di milioni di persone, ridotto in povertà generazioni intere. Ora vogliono costruire uno Stato a loro immagine e somiglianza, in cui pochi comandano e tanti obbediscono.

Noi vogliamo altro, vogliamo costruire una democrazia costituzionale integrale in cui ogni articolo della Costituzione viene attuato e rispettato, dove la sovranità appartiene veramente al popolo e dove le istituzioni siano lo strumento di tutti per liberarci dal ricatto e dal bisogno. Per costruire tutto questo abbiamo bisogno di un NO forte e deciso al referendum di questo autunno. Anche a Vetralla organizzeremo eventi, incontri e volantinaggi, come abbiamo fatto in questi anni e continueremo a fare in queste settimane”.

Comitato per il NO – Vetralla

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.