“Orvieto in notturna”, ottimi personali per l’Atletica Vetralla

0

 

VETRALLA – Fresca serata ad Orvieto,quella di venerdì 8 luglio, tanto gradevole che presso lo stadio Muzi, nella ben organizzata notturna, dispensa personali ad atleti e tecnici dell’atletica Vetralla. Si anche per i tecnici in veste di atleti per le squadre di appartenenza.

Scende per prima in pista, Tatiana Fontana, dove ottiene il personale sui 100 metri 14”40, buono il
risultato dopo il lungo stop dovuto ad infortunio.

E’ la volta dei 100 maschili, Giovanni Tomasicchio, tecnico dell’Atletica Vetralla, e atleta dell’
Atletica Vomano, si presenta ai blocchi di partenza in una serie con atleti accreditati con stagionali
inferiori ai suoi, esce dai blocchi per primo, giungendo terzo con il suo nuovo personale in 10”66,
soddisfatto della sua gara sui 100 metri, raddoppia correndo i 200 m fermando il crono 22”17.

Personale per Maria Sara Clementi sui 300 metri in 44”59, abbassando più di un secondo il
precedente 45”79.

Giunge terza Elisa Masci della Sport Atletica Fermo nonché tecnico dell’Atletica Vetralla, si
esprime con una gara di carattere, visto le sue condizioni fsiche, riesce al concludere la sua gara sui
800 metri, lontano dal suo personale di 2’12”95, stabilito ai campionati italiani individuali.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.