Rubano rame all’interno della piscina di Vignanello, denunciati due pregiudicati

1

 

VIGNANELLO – I Carabinieri della Stazione di Vignanello hanno deferito all’Autorità Giudiziaria due persone di 53 e 49 anni, di Roma, entrambe pregiudicati per furto aggravato.

 

La vicenda è nata a seguito della richiesta di intervento del custode della piscina Comunale di Vignanello, che al momento è in ristrutturazione. I militari sono intervenuti sul posto e hanno colto in flagranza i due mentre tagliavano con un “frullino” dei tubi di rame allo scopo di asportarli I militari li hanno subito bloccati e denunciati per furto aggravato in concorso.

 

Ora si attendono le decisioni dell’Autorità Giudiziaria competente.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.