Online il nuovo sito del Comune di Viterbo

1

Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – “Dopo un lungo lavoro il sito internet del Comune di Viterbo è finalmente pronto”. Ad annunciarlo è stato il vicesindaco di Viterbo, Luisa Ciambella, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo portale, avvenuta a Palazzo dei Priori alla presenza di Andrea Mongillo, ideatore del progetto e responsabile dell’offerta smartcity di Italdata (ditta che ha realizzato il sito), Michele Schena, progettista del portale, Camillo Campolongo, responsabile tecnico, e Stefano Menghini, dirigente dell’ottavo settore del Comune.

 

“L’inadeguatezza del portale del Comune – esordisce Ciambella – era un tema ben noto già nella passata amministrazione, soprattutto per quanto riguarda la fase di aggiornamento delle notizie. Cogliendo l’opportunità all’interno del Plus, e dunque attraverso dei fondi europei destinati all’infomobilità, abbiamo inteso realizzare un sito che potesse avere sia requisiti istituzionali sia servizi utili alla vita quotidiana del cittadino, come la app per la prenotazione dei parcheggi. In tale ottica, il nuovo portale risponde dunque pienamente ai requisti di trasparenza richiesti dalle normative nazionali.

 

Andrea Mongillo, Luisa Ciambella, Stefano Menghini

Andrea Mongillo, Luisa Ciambella, Stefano Menghini

 

“Trasferire tutti i documenti e le delibere all’interno del nuovo sito – prosegue la vicesindaco – è stato un gran lavoro. Alla fine siamo però riusciti perfettamente nell’intento, riuscendo così a fornire al cittadino un portale intuitivo e, soprattutto, completo. All’amministrazione il compito di monitorare i contenuti e l’aggiornamento del sito”.

 

Passando alle varie sezioni, quella denominata “Incomune” è senza dubbio quella che spicca maggiormente all’occhio. “Tramite questa nuova sezione – spiega Ciambella – cercheremo di instaurare un rapporto diretto con i cittadini, illustrando loro le attività della giunta sia con comunicati stampa sia con video. Nel nuovo sito i cittadini avranno anche la possibilità di esprimere la propria opinione attraverso dei sondaggi relativi a temi di attualità. In tal modo potremo tastare il polso dei viterbesi e avere maggiore consapevolezza delle loro idee”.

 

Immancabile, ovviamente, una sezione dedicata alla Macchina di Santa Rosa e ai vari eventi socio-culturali in programma nel capoluogo, così come ben presenti risultano essere anche le sezioni relative ai social. Invariato invece l’indirizzo, che continuerà ad essere il seguente: www.comune.viterbo.it. Non resta altro che augurarvi buona navigazione!

Commenta con il tuo account Facebook
Share.