Mostra Mercato degli Animali da Cortile, bilancio estremamente positivo

0

 

VITERBO – Bilancio estremamente positivo per la Nuova Fiera di Bagnaia, che ha archiviato la settima edizione della Mostra Mercato degli Animali da Cortile con l’ennesimo successo.

 

Migliaia i visitatori, come da consuetudine, che fin alle prime ore di venerdì, anche prima del taglio del nastro, hanno voluto partecipare e curiosare nei vari stand dei più importanti allevatori italiani, ogni anno presenti a Bagnaia.

 

L’evento è ormai un punto di riferimento delle famiglie viterbesi, delle province e addiruttura regioni vicine che visitano la Fiera. “Lo avevamo detto in conferenza e abbiamo avuto ragione – precisa il presidente Francesco Cherubini – questa mostra è ormai una manifestazione prettamente dedicata ai bambini e sono loro la nostra forza. Li abbiamo visti divertiti, curiosi alla scoperta di animali che magari non avevano mai visto. Abbiamo notato anche come sia difficile per loro salutare un nuovo amico a quattro zampe di cui si erano innamorati al primo sguardo. Ma è questo il bello della Mostra, presentare il mondo agricolo e animale in modo anche istruttivo. Sono le motivazioni buone per spingerci a continuare, certi anche del supporto delle istituzioni con cui iniziamo a lavorare fin d’ora per organizzare una bellissima nuova edizione”.

 

Parole positive sull’onda dell’impegno preso dal sindaco Michelini e assessore Perà, che sia in conferenza che durante l’inaugurazione si sono dichiarati disposti a fungere da collegamento con le istituzioni romane e anche con alcune realtà territoriali per ottenere il massimo dalla Nuova Fiera di Bagnaia, rinata pochi anni fa nel segno di una storia quarantennale che da sempre ha segnato la frazione viterbese.

 

Soddisfazione quindi per tutti e certezza di aver colto nel segno anche per i tanti cuccioli che sono diventati protagonisti in Fiera: grazie alla competenza dello staff di Dog Park, che hanno impreziosito la tre giorni con esibizioni di agility, dog dance e sheep dog, tantissimi cani hanno potuto provare, accompagnati dai loro padroni, una disciplina che li fa muovere, divertire e dona un sorriso a chi li ammira semplicemente in azione.

 

Si archivia quindi un’edizione sorprendente e piena di gratificazioni, in attesa di poter fare sempre meglio in futuro.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.