Allattamento, una chiave per lo sviluppo sostenibile

0

 

VITERBO – Per il settimo anno consecutivo anche la Tuscia festeggia la Settimana mondiale per l’allattamento materno (SAM). Il tema dell’edizione 2016 è “Allattamento: una chiave per lo sviluppo sostenibile”. L’appuntamento principale per tutti è sabato primo di ottobre alle 10,30 con il flash mob che si terrà in contemporanea a Viterbo, a Montefiascone, a Civita Castellana e a Tarquinia.

“L’iniziativa – spiega Antonella Ambrosini, responsabile del progetto della Asl Viterbo di Integrazione ospedale territorio per la promozione e il sostegno dell’allattamento al seno – è nata da un’idea della Casa delle mamme di Belluno, è stata adottata dal Movimento allattamento materno italiano (Mami) e, con gli anni, si è diffusa in tutto il territorio nazionale. Attualmente siamo alla terza edizione. L’obiettivo del flash mob è contribuire a creare una cultura dell’allattamento, sgomberando il campo da quei pregiudizi culturali che si sono erroneamente affermati nel tempo. La partecipazione è libera, non solo per le mamme che allattano, ma anche per tutti coloro che vogliono, in maniera semplice, sostenere le donne e i bambini e promuovere l’allattamento al seno come scelta di salute, di economia e di ecologia. Se possibile, invitiamo chi parteciperà a indossare una maglietta bianca”.

I flash mob della Tuscia sono organizzati dalle mamme esperte dei gruppi di auto aiuto per la promozione dell’allattamento materno e dalle ostetriche territoriali e ospedaliere della Asl.

Tutte le iniziative inserite nel programma della Sam 2016 prevedono una partecipazione libera e gratuita. Tra queste figura anche il laboratorio per bambini dedicato al riciclo e alla terra, curato da L’orto delle idee, che si svolgerà sempre sabato primo di ottobre a Viterbo, dalle 10,30 alle 12,30. Come ogni anno, infine, dall’1 al 7 ottobre, ai nuovi nati presso l’ospedale Belcolle sarà assegnato uno speciale cartellino nascita dedicato alla Sam.

La Settimana mondiale per l’allattamento materno è patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Viterbo, dalle Amministrazioni comunali di Montefiascone, Civita Castellana e Tarquinia.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.