#Davantiate: un trionfo di amicizia e solidarietà

0

VITERBO – “Sabato 21 Novembre si sono accesi, ancora una volta, i riflettori nel teatro della Parrocchia Murialdo su “#DavantiaTe”, progetto partito più di sei mesi fa e sostenuto dai giovani della Parrocchia San Leonardo Murialdo per portare fondi alle opere giuseppine della Sierra Leone devastate dal virus Ebola.

 

Lo spettacolo è stato nuovamente ripensato e riarrangiato da professionisti del settore, in occasione dell’evento nazionale “Sui Passi del Murialdo”, organizzato dalla Parrocchia stessa e che ha visto il coinvolgimento di quasi 100 ragazzi provenienti rispettivamente da Oderzo, Montecatini, Montecchio maggiore, Rivoli, Pinerolo, Thiene e Ravenna.

 

E’ stato deciso di riproporre questo musical all’interno di questo evento per via del filone comune che li lega ovvero la storia e la vita del nostro caro San Leonardo Murialdo. Il risultato? E’ stato davvero straordinario, ogni canzone è stata accompagnata da applausi, cori e tanto tanto tifo, tutto questo ha permesso ed ha contribuito certamente a dare la carica ad i protagonisti permettendogli di esibirsi al meglio delle loro potenzialità. Se da una parte coriandoli ed effetti speciali fanno respirare un senso di gratuità, amicizia e solidarietà di chi ha messo a disposizione i propri talenti per il bene comune, dall’altra le parole dei nostri altrettanto bravi conduttori non sono del tutto positive. Intatti nel momento in cui il palco si accende ,oltre a spiegarsi lo scopo ed a ringraziare chi ha contribuito alla realizzazione di questo progetto, si fa un accenno alla situazione attuale in Africa.

 

In questi mesi, grazie alla comunicazione continua con il nostro referente giuseppino della Sierra Leone, Don Maurizio Boa, si è potuto monitorare costantemente il miglioramento della situazione generale, ma nonostante, come lui dice, Ebola è più di un mese e mezzo che non miete vittime, la ferita che ha lasciato è altrettanto devastante e profonda da sanare, è necessario quindi ancora un ulteriore contributo. Ad oggi 2000 sono le vittime di cui 200, purtroppo, sono i volontari che sono partiti e che hanno messo a disposizione se stessi per salvare vite altrui. Da Maggio ad oggi #DavantiaTe ha venduto 650 CD dei 2000 incisi, guadagnando più di 6500 €, di questi attualmente 4000 € sono stati devoluti alla Sierra Leone ed hanno permesso a 5 ragazzi orfani di trovare ospitalità in delle famiglie per 2 anni.

 

Nonostante questo sia un grande successo ottenuto dai giovani dell’Oratorio Murialdo di Viterbo, questo non basta ed ancora molti altri progetti sono in ballo, ma essi non si possono realizzare senza il vostro aiuto. Per chi volesse è possibile acquistare presso la nostra Parrocchia il cd di #DavantiaTe totalmente inciso e realizzato dai nostri ragazzi per poter dare una mano ulteriore a chi purtroppo è meno fortunato di noi”.

 

Francesco Serafini

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.