Gli arbitri di calcio e l’associazione Planet Onlus donano un defibrillatore al Liceo Buratti di Viterbo

1

 

VITERBO – Gli arbitri di calcio e l’associazione Planet Onlus donano un defibrillatore al Liceo “Mariano Buratti” di Viterbo. La cerimonia di consegna avverrà mercoledì 27 aprile 2016, alle ore 10.15, nell’aula magna dell’istituto scolastico.

 

L’iniziativa, tesa a una diffusa prevenzione cardiologica e a una sana cultura sportiva, si svolge nell’ambito del progetto “Planet – AIA 2016”, nato da un accordo tra l’associazione italiana arbitri e l’associazione “Planet Onlus”. Quest’ultima ha inteso condividere con gli arbitri l’impegno a diffondere la cultura sportiva, compresa la prevenzione della cosiddetta morte improvvisa, finanziando l’iniziativa con i fondi del 5xmille. Per l’Aia hanno aderito al progetto i Comitati Regionali arbitri di Lazio, Marche e Umbria.

 

Il defibrillatore è dotato di sensori in grado di riconoscere l’arresto cardiaco dovuto ad aritmie, fibrillazioni e tachicardie ventricolari, al fine di un utilizzo di questi apparecchi sanitari solo nel caso di effettivo bisogno.

 

Alla cerimonia interverranno: Umberto Carbonari, componente del Comitato Nazionale dell’Aia; Luca Palanca, Presidente del comitato regionale arbitri del Lazio e il segretario Giuseppe Quaresima; Luigi Gasbarri, Presidente della sezione di Viterbo dell’associazione italiana arbitri; Francesco Figliomeni Presidente onorario dell’associazione Planet Onlus e Luisella Di Curzio Presidente in carica; il Dottor Daniele Peroni, Provveditore agli studi della provincia di Viterbo; la Dottoressa Clara Vittori, Preside del Liceo Mariano Buratti; Leonardo Michelini, Sindaco di Viterbo; On. Daniele Sabatini, Consigliere Regionale.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.