Gloria davanti al santuario fino all’11 settembre

0

 

VITERBO – Gloria, la Macchina di Santa Rosa ideata da Raffele Ascenzi, potrà essere ammirata davanti alla basilica fino a domenica 11 settembre. Lunedì 12 avrà inizio la fase di smontaggio. In programma fino al 9 settembre l’iniziativa organizzata dal Comune di Viterbo e dal Sodalizio Facchini di Santa Rosa, Serate sotto la Macchina. Domani 7 settembre sarà la volta della Macchina dei racconti.

Storie di Rosa e di Facchini, la machina e ‘gni cosa, con Antonello Ricci e Pietro Benedetti. Emozioni e sensazioni vissute, raccontano i cittadini. Un appuntamento che vuole coinvolgere tutta la città, in particolar modo tutti coloro che hanno un ricordo legato alla Macchina e a Santa Rosa, che vogliono condividere con cittadini e Facchini. Sempre domani sera ci sarà spazio per la proiezione di vecchi Trasporti. Giovedì 8 settembre è previsto Rosa Florum Regina. Nel ricordo di Amatrice, il concerto per organo, soprano e coro proposto dal Coro polifonico Santa Maria dell’Edera di Viterbo, diretto dal maestro Lucia Giorni, con il maestro Dimitri Desideri all’organo.

Il 9 settembre tornerà infine il consueto appuntamento con la Fagiolata sotto la Macchina, offerto dal costruttore di Gloria, Vincenzo Fiorillo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.