Grandioso successo per la Giornata Mondiale della Voce

0

VITERBO – “Grandioso successo per la Giornata Mondiale della Voce 2016, svoltasi a Viterbo lo scorso 16 aprile. Una giornata interamente dedicata alla cura della e alla sua prevenzione, che ha coinvolto grandi e bambini con seminari e spettacoli dalla mattina alla sera. Di seguito riportiamo la dichiarazione della dottoressa Rosanna de Vita, Medico Chirurgo Specialista in Audiologia e Foniatria, organizzatrice dell’evento insieme a Barbara Ghiloni, insegnante di canto moderno e cantante.

 

“Ogni anno il 16 aprile foniatri, insegnanti di canto, cantanti, attori in tutto il mondo si riuniscono per festeggiare la Giornata Mondiale della Voce (World Voice Day).

 

Perchè è di fondamentale importanza che questo si sia realizzato nel nostro territorio?

 

Io sono un Medico, Audiologo e Foniatra. Un medico ha dei doveri verso i suoi pazienti, la sua professione e la società. Per questi motivi io, insieme alla sig.ra Ghiloni, ho voluto fortemente questa giornata. E’ necessario lavorare per il miglioramento della salute dei pazienti e, a mio avviso, è necessario lavorare con loro per raggiungere questo obiettivo: spiegare, informare quali sono i pericoli per la salute e cosa significa fare prevenzione, dunque, incoraggiare uomini e donne, giovani e meno giovani, a valutare la propria salute vocale e intervenire per migliorare o mantenere le buone abitudini vocali. A tal fine, è importante lavorare insieme, condividere conoscenze e competenze per raggiungere degli obiettivi comuni; fondamentale cooperare per ottenere migliori risultati nel campo della prevenzione. Essa implica la formazione nella popolazione un’idea di salute come bene prezioso da difendere.

 

I pazienti devono conoscere, sapere e poter scegliere con consapevolezza il proprio stile di vita. Bisogna portare avanti il concetto di “Promozione della Salute” definita, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: “il dare alle persone i mezzi per diventare più padroni della propria salute e per migliorarla. Per raggiungere uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, la persona o il gruppo deve essere in grado di definire e concretizzare le aspirazioni, di soddisfare i propri bisogni e di modificare l’ambiente, così da adattarvisi. La salute, quindi, è considerata come una risorsa della vita quotidiana e non come lo scopo dell’esistenza. La salute è un concetto positivo che mette l’accento sulle risorse sociali e personali, cosi come sulle capacità fisiche. La promozione della salute non si risolve solo nel settore della sanità; essa va oltre gli stili di vita sani per includere la nozione di benessere”.

 

La prevenzione deve diventare uno stile di vita! Vorrei, dunque, infine, ringraziare di cuore tutti i partecipanti per il loro duro lavoro: la sig.ra Barbara Ghiloni, cantante e insegnante di canto moderno, Victor Carlo Vitale (attore, regista e direttore artistico del Teatro di Treia), Tiziano Lamantea (Terapista della Riabilitazione e fondatore del gruppo di ricerca Arte&Salute), Valentina Deidda (Logopedista), Pamela Pagano( Vocal Producer e direttore artistico di One More Lab), Nunzia Durante (soprano lirico), Alessandro Massa (Musicista e Autore), Enzo Garramone (Attore), Sandro Scapicchio (Musicista), gli allievi della scuola di canto moderno di Barbara Ghiloni (Michela Belardinelli, Giorgia Cappelletti, Patrizia Signorelli, Laura Scapigliati, Lucrezia Biancarini, Alessandra Scarafoni, Piera Bertocci, Alessandro Achilli), la Costa Volpara (A. G. Volpara Budano, C. Pizzati, M. Niccolai, P. Valente, R. Galli, D. Magalotti, V. Beligni); Pasqualina Genovese, scrittrice, poetessa e direttore dell’Accademia Internazionale Francesco Petrarca. All’anno prossimo!”

 

www.foniatriaroma.com

 

Valentina Sposetti

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.