Iniziata con successo la III edizione di ViterboScienza

0

VITERBO – È iniziata con grande successo la III edizione di ViterboScienza organizzata dall’associazione Viterbo con Amore per la divulgazione delle Scienze naturali in ricordo del prof. Francesco Luiso.
Numerosi gli studenti che affollano i laboratori a loro riservati la mattina e altrettanto numerose le persone interessate di tutte le età che si avvicinano agli esperimenti condotti dai tutor della Fondazione Golinelli: “Elettricità dai batteri?”; “Alla scoperta del DNA” e “La vita in una goccia d’acqua”.

 

“Sono particolarmente soddisfatto dell’avvio – afferma Domenico Arruzzolo, presidente dell’associazione Viterbo con Amore – perché mi rendo conto che ViterboScienza acquista ogni anno sempre più importanza e coinvolge non solo le scuole ma la comunità intera. È una modalità ormai consolidata per la nostra associazione quella di fare volontariato promuovendo eventi culturali e di apertura al territorio”.

 

I laboratori allestiti presso la Sala Gatti di Viterbo (via Macel Gattesco) proseguono fino a sabato 9 aprile: la mattina per le classi degli Istituti scolastici che hanno prenotato entro i termini stabiliti e il pomeriggio dalle 15 alle 19 per gruppi e pubblico interessato. Ogni esperimento dura circa un’ora e la partecipazione è del tutto gratuita.

 

Nella giornata conclusiva sabato 9 aprile, presso la Sala Regia del Palazzo Comunale di Viterbo dalle 8.45 alle 13, si terrà il convegno “Non ci sono più le mezze stagioni: parliamo di clima” che affronterà l’attuale argomento relativo ai cambiamenti climatici e che vedrà la partecipazione di relatori di alto livello professionale e culturale.

 

“Non mi resta che invitare chiunque fosse interessato a partecipare sia ai laboratori che al convegno – prosegue il presidente di Viterbo con Amore, Domenico Arruzzolo – ricordando che l’iniziativa è organizzata con l’intento di raccogliere fondi per il raggiungimento degli obiettivi della nostra campagna di solidarietà ed è per questo che i volontari dell’associazione saranno presenti sia la mattina che il pomeriggio per la vendita dei biglietti della Lotteria di solidarietà 2016”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.