“La Calza del Cagnolino” regala 7 stalli per altrettanti cani soccorsi o in attesa di adozione

0

VITERBO – Un vero e proprio esercito di animalisti, solo così si potrebbe definire quello che martedì sera u.s. ha invaso la cena di beneficenza denominata “La Calza del Cagnolino” organizzata da Leonardo De Angeli e Isabella Grossi. Ben 120 partecipanti hanno infatti aderito alla indispensabile raccolta fondi atta a realizzare 7 stalli per altrettanti cani soccorsi, ritrovati o solo in attesa di una imminente adozione, dal gruppo animalista “L’Anima del Cane”.

 

L’incasso della serata ammonta a 770 €, quasi sufficienti per costruire le grandi gabbie e le calde cucce che ospiteranno in seguito gli sfortunati animali.

 

Il tutto si è reso possibile grazie alla partecipazione importantissima del gruppo Protezione Civile Faul di Viterbo, che, mettendo a disposizione il terreno, ha dato il via a questo importantissimo progetto animalista, che avrà il fondamentale compito di non attivare ad ogni recupero effettuato dalla “Pandambulanza” di non accedere obbligatoriamente alla costosissima e complicatissima macchina burocratica infinita della Asl e del Canile. la serata di beneficenza ha divertito tutti i partecipanti con giochi ed intrattenimenti esilaranti, come il quiz-game ispirato alla trasmissione “Ciao Darwin” che ha alla fine decretato, ad irrevocabile acclamazione di pubblico, che l’anno 2016 sarà decisamente l’anno del gatto piuttosto che quello del cane.

 

La realizzazione di detti manufatti inizierà quindi da subito per garantire, entro il mese di gennaio, un solido riparo agli animali in difficoltà.

 

Leonardo De Angeli

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.