“La vice sindaca ha mai usato l’app Visit Viterbo?”

0

 

VITERBO – In occasione della presentazione del nuovo sito… pardon, portale, del comune di Viterbo (a suo tempo da noi analizzato nel dettaglio al fine di evidenziarne le molteplici vulnerabilità) l’assessore alla comunicazione e all’informatica, Luisa Ciambella, decantava le doti del nuovo strumento affermando che avrebbe camminato di pari passo con gli altri strumenti di comunicazione e informazione, come i canali social Facebook e Twitter e il portale turistico di eventi Visit Viterbo.

Forse, però, sarebbe stato meglio che non avesse pronunciato quella frase, visto che l’applicazione Visit Viterbo non si aggiorna dal 5 settembre 2014 e che le ultime notizie sul grande evento del trasporto della macchina di Santa Rosa riguardano ancora a “Fiore del Cielo”.

Se invece si va sul sito da PC sarà visibile la nuova macchina, come mai?

Questo avviene perché quando fu fatta l’applicazione non fu previsto l’aggiornamento automatico, come invece è logico che avvenisse.

Ci domandiamo come sia possibile un fatto del genere.

Come sia possibile che l’evento più importante della città non venga pubblicizzato sui canali ufficiali.

Perché spendere soldi dei contribuenti in questo modo?

Quest’anno il percorso della macchina verrà prolungato, logicamente con costi aggiuntivi, così, almeno a detta dell’amministrazione, sarà data la possibilità ad un numero maggiore di turisti di assistere al trasporto, ma se non lo si pubblicizza, chi lo saprà?

Oppure si vogliono spendere ulteriori risorse e far morire quanto è già stato fatto?

Assessore Ciambella, rivolgiamo a lei queste semplici domande, con la speranza che risponda a noi, ma, soprattutto, ai contribuenti viterbesi.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.