La Viterbese batte anche il Pontedera ed inizia a sognare in grande (foto)

0

 

VITERBO – Una Viterbese cinica e spietata batte per 3-0 un Pontedera più arcigno del previsto, consolidando così il secondo posto in classifica.

La prima frazione di gara vede il Pontedera partire bene, con Gemignani Daniel che, al 7’, chiama Iannarilli agli straordinari con una conclusione ravvicinata a botta sicura.

Dopo aver trascorso i primi dieci minuti a prendere le misure ai rivali toscani, la Viterbese inizia a mettere il naso fuori dalla propria metà campo, facendosi viva dalle parti di Lori prima con Marano e poi con Neglia.

I gialloblù capiscono di poter essere letali nelle ripartenze e, al 25’, proprio a seguito di una transizione, riescono a portarsi in vantaggio con Marano, che servito in profondità batte il numero uno ospite spiazzandolo con un beffardo piatto destro.

Il Pontedera non si demoralizza e, alla mezzora, prova a rispondere con Calò, il cui destro di prima intenzione dai 25 metri si spegne largamente sul fondo.

E’ comunque sempre la Viterbese ad avere in mano la partita e a sfiorare, sul finale del primo tempo, il raddoppio prima con Diop e poi con Neglia. In entrambe le occasioni, però il primo assistente Bologna segnala due fuorigioco su cui aleggia qualche dubbio, interrompendo così sul nascere due azioni potenzialmente pericolose.

Nella ripresa la Viterbese prova subito a chiudere ogni discorso, ma il Pontedera dimostra di essere tutt’altro che rinunciatario, sfiorando il pari al 7’ con un bel colpo di testa di Santini che sfiora il palo alla sinistra di Lori.

La squadra toscana continua a crederci e, al 20’, va ancora una volta vicina alla rete con Gemignani D., che dopo aver approfittato di uno svarione di Pacciardi, si vede respingere la conclusione da distanza ravvicinata da un perfetto intervento di Iannarilli in uscita.

I gialloblù soffrono ma, al 28’, avrebbero l’opportunità di uscire dall’empasse e di mettere in ghiaccio il risultato; a sprecare tutto ci pensa però Celiento, che dopo una galoppata di quasi 30 metri decide di concludere a rete anziché servire due compagni liberi in area, sciupando la chance per il raddoppio.

Raddoppio a cui la Viterbese va vicinissima due minuti più tardi on Varutti, il cross dalla fascia si infrange sulla parte superiore della traversa a Lori ormai battuto.

Nei minuti finali il Pontedera si sbilancia ancor più in avanti nel disperato tentativo di pareggiare; la Viterbese, però, non si lascia schiacciare e, al 41’, sfrutta al meglio l’ennesima azione di contropiede (imbastito da Invernizzi) con Neglia che con un potente collo esterno destro dai 30 metri fulmina Lori per il 2-0 gialloblù.

Il Pontedera è ormai in ginocchio e presta facilmente il fianco a una Viterbese che, al 44’, mette il punto esclamativo sulla vittoria ancora con Neglia il quale, servito in contropiede da Cenciarelli, batte agevolmente il numero uno ospite per il definitivo 3-0.

Massimiliano Chindemi

3 Viterbese Castrense (4-3-1-2): Iannarilli; Celiento, Scardala, Dierna, Pacciardi; Cenciarelli, Cuffa, Marano (14’ st Cruciani); Neglia; Sforzini (35’ st Invernizzi), Diop (27’ st Varutti). A disposizione: Pini, Mallus, Invernizzi, Belcastro, Paolelli, Bernardo, Ansini, Pandolfi, Cardore, Mazzolli. Allenatore: Cornacchini

0 Città di Pontedera (3-5-2): Lori; Risaliti, Vettori, Polvani; Della Latta, Di Santo, Corsinelli (24’ st Zappa), Calò, Gemignani D. (24’ st Cais); Santini, Bonaventura (33’ st Udoh). A disposizione: Citti, Giacomel, Borri, Gemignani A., Chella, Calcagni, Videtta, Kabashi. Allenatore: Indiani

Arbitro: Mastrodonato di Molfetta (Bologna di Mantova – Graziano di Mantova)

Marcatori: 25’ pt Marano; 41’ st Neglia; 44’ st Neglia

Note: ammoniti Celiento, Sforzini, Santini, . Angoli: 5-3 per il Pontedera. Spettatori: 1800 circa di cui una ventina gli ospiti. Giornata soleggiata. Terreno in condizioni non ottimali. Recupero: 0’ pt – 3’ st.

 

Giornata 8

09/10/2016 14:30

Cremonese-Arezzo

 3-2

Livorno-Renate

 1-0

Olbia-Giana Erminio

 3-2

Prato-Como

 0-1

Viterbese Castrense-Pontedera

 3-0

Pistoiese-Piacenza

 1-2

Lucchese-Lupa Roma

 4-0

Pro Piacenza-Carrarese

 0-1

Racing Club Roma-Robur Siena

 0-4

Tuttocuoio-Alessandria

 1-4

 

 

 

CLASSIFICA Punti G V N S GF GS DR
1 Alessandria 22 8 7 1 0 15 4 11
2 Viterbese Castrense 18 8 5 3 0 12 1 11
3 Cremonese 17 8 5 2 1 14 9 5
4 Piacenza 15 8 4 3 1 12 9 3
5 Arezzo 14 8 4 2 2 14 11 3
6 Livorno 14 8 4 2 2 8 7 1
7 Renate 13 8 4 1 3 11 11 0
8 Como 11 7 3 2 2 9 8 1
9 Olbia 11 8 3 2 3 9 9 0
10 Giana Erminio 11 8 3 2 3 10 12 -2
11 Lucchese 10 8 2 4 2 14 11 3
12 Robur Siena 10 8 2 4 2 11 8 3
13 Tuttocuoio 9 8 2 3 3 9 11 -2
14 Pistoiese 8 8 1 5 2 11 10 1
15 Carrarese 7 8 2 1 5 8 11 -3
16 Pro Piacenza 6 8 2 0 6 5 9 -4
17 Pontedera 6 7 1 3 3 7 12 -5
18 Racing Club Roma 6 8 2 0 6 9 16 -7
19 Lupa Roma 5 8 1 2 5 6 14 -8
20 Prato 2 8 0 2 6 5 16 -11

 

 

Giornata 9

16/10/2016 14:30

Cremonese-Olbia

Giana Erminio-Viterbese Castrense

Piacenza-Tuttocuoio

Prato-Pro Piacenza

Robur Siena-Livorno

Alessandria-Pistoiese

h 18:30

Arezzo-Racing Club Roma

h 18:30

Carrarese-Renate

h 18:30

Como-Lucchese

h 18:30

Pontedera-Lupa Roma

h 18:30

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.