No al referendum costituzionale, nutrito corteo per le vie di Viterbo

0

 

VITERBO – “Si è svolta la manifestazione-corteo del Comitato per il No di Viterbo e Provincia. È la prima volta, che a Viterbo, molti paesi della provincia si riuniscono per esprimere il loro dissenso. Sono venuti da Vignanello-Vallerano, Soriano, Vetralla, Civita Castellana-Gallese-Corchiano- Nepi- Fabrica di Roma, Montalto di Castro, Orte e Montefiascone, Tarquinia, Caprarola, Capranica-Sutri. In più di trecento hanno riempito le strade del centro storico, coinvolgendo l’intera cittadina.

Il Comitato per il No ringrazia tutti i partecipantie e invita i cittadini ad esprimere il loro dissenso su una “deforma” che vuole un parlamento ridotto alla funzione di ratifica dei provvedimenti del Governo, nel quadro di un generale soffocamento del ruolo delle autonomie regionali e locali.

Presto si terrà il referendum che permetterà, VOTANDO NO, di fermare la deforma. Votiamo no alla legge che, calpestando la volontà del corpo elettorale, instaura un regime politico fondato sul governo di un partito unico”.

Comitato per il No di Viterbo e provincia

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.