Ordine dei Medici – Chirurghi ed Odontoiatri: incontro su indagini di popolazione sull’uso dell’acqua e sulle abitudini alimentari

0

VITERBO – Sabato 21 novembre 2015, presso la sede dell’Ordine dei Medici – Chirurghi ed Odontoiatri a Viterbo, si svolgerà l’incontro sul tema “Indagini di popolazione sull’uso dell’acqua e sulle abitudini alimentari in relazione all’inquinamento da arsenico nelle acque e monitoraggio dello stato di salute della popolazione nell’area del Viterbese”.

 

Per iniziativa dell’Ordine dei medici di Viterbo e delle sezioni viterbesi della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) e dell’Associazione italiana medici per l’ambiente – Isde (International Society of Doctors for the Environment – Italia ), si svolgerà Sabato 21 novembre 2015 alle ore 10.30, presso la sede dell’Ordine dei Medici – Chirurghi ed Odontoiatri in via Genova n. 48 a Viterbo, l’incontro sul tema “Indagini di popolazione sull’uso dell’acqua e sulle abitudini alimentari in relazione all’inquinamento da arsenico nelle acque e monitoraggio dello stato di salute della popolazione nell’area del Viterbese” .

 

Durante l’incontro saranno presentati, dalle dottoresse Paola Michelozzi e Daniela D’Ippoliti del Dipartimento di Epidemiologia – SSR( Servizio sanitario regionale) del Lazio – U.O.C. Epidemiologia Ambientale, i risultati dello studio “ Valutazione Epidemiologica degli effetti sulla salute in relazione alla contaminazione da Arsenico nelle acque potabili : studio di coorte nella popolazione residente nella provincia di Viterbo, 1990-2010” e lo stato di avanzamento della terza fase della ricerca “Valutazione epidemiologica degli effetti sulla salute dell’esposizione ad arsenico nei comuni del Lazio” che coinvolge un campione di circa 1500 soggetti residenti in alcuni comuni della provincia di Viterbo e in alcune aree del Comune di Roma.

 

Interverranno all’incontro il dottor Antonio Maria Lanzetti presidente dell’Ordine dei medici di Viterbo, il dottor Luciano Sordini segretario della Fimmg – sezione di Viterbo, la dottoressa Antonella Litta referente dell’Associazione italiana medici per l’ambiente – Isde.

 

Alla conferenza stampa sono stati invitati tutti i rappresentanti e i responsabili delle istituzioni locali, provinciali, regionali e della Asl di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.