“Palazzo ex Questura, parte dello stabile può di nuovo essere fruibile”

0

 

VITERBO – “Questa amministrazione ha in animo l’obiettivo di valorizzare e recuperare tutti gli edifici di proprietà dell’ente.

In tale ottica, proprio nei giorni scorsi, sono stati completati gli studi per la verifica della staticità dell’immobile ex Questura chiuso da tempo.

Dagli approfondimenti effettuati sono state confermate le criticità presenti, ma è emerso che parte dello stabile, precisamente quello prospiciente via Saffi, può di nuovo essere reso fruibile.

A tal proposito si stanno finanziando interventi per la revisione degli impianti elettrici e per la riqualificazione degli ambienti interni.

A breve verrà ripristinato anche l’ascensore e siamo in attesa della pubblicazione del decreto che approvi la dislocazione presso il palazzo di nuovi uffici”.

Mauro Mazzola
Presidente della Provinca di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.