Parte anche a Viterbo il progetto ‘Pharos centro-antiviolenza’ contro la violenza di genere

0

VITERBO – Partito il progetto del Modavi Viterbo contro la violenza di genere. Si tratta di una vera e propria piaga sociale, due terzi delle donne oggetto di violenza non sporgono denuncia, i numeri diramati dall’ISTAT sono molto scoraggianti.

 

‘ Numeri che ci fanno riflettere – spiega il presidente del Modavi federazione provinciale Viterbo – su quanto ci sia da contrastare questa piaga sociale. Viterbo e la provincia risultano uno dei territori più a rischio. Il nostro progetto mira a contrastare queste violenze attraverso educazione attiva e un’efficace e incisiva informazione sul problema. Focalizzeremo l’attenzione sulla tematica con conseguente sostegno alle vittime. In conclusione tre gli obiettivi del nostro progetto: potenziare il flusso di informazioni, offrire alle donne vittime di violenza un supporto psicologico e legale, favorire l’empowerment delle donne vittime nel mondo del lavoro. Le attività previste organizzate gia nel mese di marzo entreranno nel vivo (attraverso incontri, comunicati, gazebi informativi) nel mese di aprile anche con l’ausilio di volontari esperti.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.