Il referendum sulle trivelle non sfonda

0

 

VITERBO – (M.C.) Nonostante la massiccia campagna mediatica e i nutriti appelli a recarsi alle urne per votare SI, in provincia di Viterbo, così come a livello nazionale, il quorum affinché il referendum sulle trivelle potesse passare non è stato raggiunto.

 

Nella Tuscia, infatti, l’affluenza registrata è stata pari al 30,36% degli aventi diritto, a fronte del 32,1% raggiunto complessivamente in Italia.

 

Viterbo, nello specifico, ha visto la partecipazione al referendum del 30,85% dei suoi elettori. Un dato, questo, decisamente inferiore rispetto a molti altri Comuni della Tuscia.

 

In questa speciale classifica, Oriolo Romano risulta essere il Comune con maggiore partecipazione con il 42,21% di elettori recatisi alle urne. La minore affluenza, invece, si è registrata a Grotte di Castro con appena il 20,59% di affluenza.

 

Per visionare i risultati del referendum Comune per Comune cliccare su questo link

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.