Spaccio di stupefacenti e reati contro il patrimonio, un arresto a Bagnaia

1

VITERBO – I Carabinieri della Stazione di Bagnaia, ieri, hanno tratto in arresto un uomo 35nne di origini bulgare, in esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Viterbo.

 

L’uomo si era reso responsabile negli anni passati di numerosi reati contro il patrimonio nonché in qualche circostanza era stato segnalato dai Carabinieri, all’Autorità Giudiziaria, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L’autorità Giudiziaria concordando on le varie informative dei Carabinieri ha ritenuto valide le richieste emettendo un provvedimento di detenzione per espiare una pena di circa 11 mesi.

 

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.